L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Oscar 2015: da Lady Gaga a ‘Everything Is Awesome’, ecco tutte le performance canore

Di Filippo Magnifico

Lady Gaga Oscar 2015

La lunga Notte degli Oscar si è da poco conclusa. Birdman e Grand Budapest Hotel sono i trionfatori di questa edizione 2015, un’edizione che in molti hanno considerato sottotono, non a livello di premi ma a livello di intrattenimento. Ciononostante i grandi momento non sono mancati, cerchiamo dunque di ripercorrere le principali performance canore della serata.

QUI trovate l’elenco completo dei vincitori

QUI i discorsi di accettazione dei vincitori

Neil Patrick Harris e le gambe di Sharon Stone

Neil Patrick Harris, presentatore della serata, ha aperto le danze con il consueto numero canoro, che ha visto la partecipazione di Anna Kendrick, Jack Black, un gruppo di Stormtroopers ballerini. Un momento in particolare è destinato a diventare (s)cult, quello in cui Neil Patrick Harris ha evitato le “letali” gambe di Sharon Stone.

I LEGO salgono sul palco ed è subito festa

Per qualche minuto tutto è stato meraviglioso! I Lego sono saliti sul palco e hanno allietato il pubblico con una versione live di ‘Everything Is Awesome’, la hit presente nella colonna sonora del grande escluso da questa edizione della Notte degli Oscar: The LEGO Movie. Presenti all’appello Tegan and Sara, Lonely Island, Questlove e un esercito di ballerini più scatanto che mai, che per l’occasione hanno consegnato un Oscar di mattoncini a Oprah Winfrey.

Il momento di gloria di John Legend e Common

John Legend e Common hanno offerto al pubblico una toccante versione live di ‘Glory’, il brano vincitore dell’Oscar e presente nella colonna sonora di Selma.

Lady Gaga interpreta i brani più famosi di The Sound of Music

Il momento che non ti aspetti, una performance in grado di spiazzare e di coinvolgere allo stesso tempo.

Jennifer Hudson canta ‘I Can’t Let Go (In Memoriam)’

L’attrice e cantante Jennifer Hudson, vincitrice dell’Oscar nel 2007 per la sua interpretazione in Dreamgirls, si è esibita in un toccante tributo che ha omaggiato tutte le star che sono morte lo scorso anno:

Adam Levine dei Maroon 5 canta ‘Lost Stars’, dalla colonna sonora di Begin Again – Tutto può cambiare

Rita Ora canta ‘Grateful’, dalla colonna sonora di Beyond The Lights

Per rimanere aggiornati sulle ultimissime news sugli Oscar seguite la nostra CATEGORIA SPECIALE o la nostra pagina Facebook.

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman – Una nuova occhiata alla Batmobile grazie al merchandise 4 Dicembre 2020 - 12:00

Il merchandise di The Batman al CCXP ci permette di dare una nuova occhiata alla Batmobile guidata da Robert Pattinson nel film di Matt Reeves.

Spider-Man 3 – Un video di Sony Latinoamerica conferma Tobey Maguire e Andrew Garfield? 4 Dicembre 2020 - 10:53

Il canale ufficiale di Sony Latinoamerica conferma che in Spider-Man 3 vedremo tre Arrampicamuri: Tom Holland, Tobey Maguire e Andrew Garfield.

Polemica per Letitia Wright: l’attrice di Black Panther pubblica dei tweet antivaccinisti 4 Dicembre 2020 - 10:47

Nelle ultime ore alcuni tweet di Letitia Wright, volto di Shuri in Black Panther, hanno sollevato un polverone nel web.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.