L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Lost River: il film da regista di Ryan Gosling ha una data di uscita, ecco il trailer

Lost River: il film da regista di Ryan Gosling ha una data di uscita, ecco il trailer

Di Filippo Magnifico

Lost River – Official Trailer  HD    YouTube

Alla fine Ryan Gosling ce l’ha fatta. Il suo primo film da regista, Lost River, ha una data di uscita. Si era parlato di una distribuzione in dvd, blu-ray e digital download, ma la Warner Bros. ha cambiato idea, anche se solo in parte: il film arriverà nelle sale americane il 10 aprile 2015, ma sarà anche disponibile lo stesso giorno in Digital HD. Il festival musicale e cinematografico South by Southwest (SXSW) ospiterà inoltre la premiere. Una bella conquista per Ryan Gosling, che ha faticato non poco per raggiungere questo risultato:

Sono molto contento che Lost River verrà distribuito dalla Warner Bros. e avrà la sua premiere al SXSW. È un piccolo film molto speciale e per me questa doppia release in digitale e nelle sale rappresenta il meglio di questi due mondi. Le persone che vogliono vedere il mio film al cinema potranno farlo, senza escludere la maggioranza delle persone che non avranno questa opportunità. Il VOD sta dando una nuova vita al cinema indipendente e sono molto eccitato all’idea di poter mostrare il lavoro fatto dal mio cast e dalla mia crew su una piattaforma del genere.

Con l’annuncio ecco che arriva anche il full trailer, che preannuncia una pellicola particolarmente suggestiva, con evidenti richiami al cinema di David Lynch e Nicolas Winding Refn:

Il debutto alla regia di Ryan Gosling è una sorta di fiaba noir e visionaria che racconta di una madre single (Christina Hendricks) che viene trascinata in un mondo oscuro e sotterraneo mentre il figlio adolescente (Iain De Caestecker) scopre una strada segreta che lo porta a una città subacquea. I due dovranno affrontare questo mistero per far sì che la loro famiglia possa sopravvivere…

Ryan Gosling regista

In base alle dichiarazioni dello stesso Gosling, le fonti principali di ispirazione per lo stile del suo film sono state Nicolas Winding Refn e Derek Cianfrance, due registi con cui Ryan ha lavorato per ben due volte ciascuno. Lost River vorrebbe essere un insieme dell’estetica di quei due autori, del realismo del primo e del febbrile sogno del secondo. Inoltre, dopo aver girato Le Idi di Marzo a Detroit, quella città gli è rimasta fortemente impressa nella memoria: il suo film è dunque anche un omaggio a quel luogo, al suo decadimento dopo la crisi e alla sua possibile rinascita anche se il regista-attore aveva specificato che Lost River non è ambientato esplicitamente a Detroit, ma piuttosto “in una città immaginaria in un immaginario passato”, una città che è una sorta di “signora dell’angoscia”.

Per questo suo primo film da regista, Ryan Gosling ha messo insieme un cast di tutto rispetto che vede schierati Christina Hendricks e Iain De Caestecker, Saoirse Ronan, Matt Smith, Reda Kateb, Barbara Steele, Eva Mendes e Ben Mendelsohn. QUI la nostra recensione dal Festival di Cannes.

Fonte: ComingSoon

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Hawkeye – Florence Pugh, Vera Farmiga e altri nel cast della serie 4 Dicembre 2020 - 9:00

Hawkeye accoglie Florence Pugh, Vera Farmiga e altri attori, compresi gli interpreti di Echo, Clown e Spadaccino. Le riprese della serie sono appena iniziate.

Cinderella: Olivia Colman, Helena Bonham Carter, Anya Taylor-Joy nella pantomima prodotta da Richard Curtis 3 Dicembre 2020 - 21:56

Olivia Colman, Helena Bonham Carter e Anya Taylor-Joy protagoniste nella pantomima di Cinderella prodotta da Richard Curtis per BBC

Cynthia Erivo nel biopic di Sarah Forbes Bonetta, principessa “regalata” alla Regina Vittoria 3 Dicembre 2020 - 21:30

Un'incredibile storia vera, dimenticata dai libri di storia; Benedict Cumberbatch sarà il produttore esecutivo

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.