Condividi su

05 febbraio 2015 • 20:01 • Scritto da Filippo Magnifico

Innumerevoli Ombre: il secondo episodio della webserie scritta e prodotta da Antonio Micciulli

Ecco il secondo episodio di Innumerevoli Ombre, la serie scritta e prodotta da Antonio Micciulli. Dietro la macchina da presa troviamo Federico Scargiali, nel cast Fulvio Falzarano, Maja Gasperin e Luca Mirai...
Post Image
0

?????????????????

Il secondo episodio di Innumerevoli Ombre, la webserie scritta e prodotta da Antonio Micciulli (Tempo di Reazione), è stato diffuso nel web.

Dopo un esordio caratterizzato dai colori caldi di un sud Italia travolto da violente pulsioni, veniamo trasportati in un nord est freddo e misterioso, continuando il parallelo con i protagonisti delle storie. L’atmosfera cambia, sviluppando il tema della serie sulla distanza rispetto agli altri. Ma se nel primo episodio questa distanza riguardava solo il coniuge, ora è l’intera realtà ad essere rifiutata.

Come sappiamo, gli episodi che compongono questa serie (in totale quattro) sono stati diretti da registi diversi, giovani emergenti, qui alla prima occasione importante. Dietro la macchina da presa del secondo c’è Federico Scargiali, giovane filmmaker friulano, mentre nel cast troviamo Fulvio Falzarano (Benvenuti al Sud, Benvenuti al Nord), Maja Gasperin e Luca Mirai.

QUI trovate il primo episodio

QUI la nostra intervista a Isabella Tedesco

Il titolo Innumerevoli Ombre è un omaggio al racconto “Inviti Superflui” di Dino Buzzati e mette in evidenza lo spirito di questo progetto, che attraverso quattro episodi, ambientati nell’Italia contadina di fine 800, cercherà di analizzare un sentimento unico: la distanza rispetto agli altri e la mancanza di empatia, che si traduce in egoismo ed egocentrismo. La serie si interroga sugli effetti che questa distanza produce quando si riversa nei confronti di un coniuge, dei familiari o quando è rivolta a tutti quelli che vivono nello stesso ambiente, il tutto avvolto da una suggestiva atmosfera fantastica.

2 copia

I quattro episodi che compongo la serie, ognuno parlato in un dialetto (Pugliese, Friulano, Marchigiano, Veneto), sono stati diretti da giovani registi emergenti, nello specifico Dario Di Viesto, Federico Spiazzi, Federico Scargiali e Luca Simon Biccheri. Nel cast troviamo Fulvio Falzarano (Benvenuti al Sud, Benvenuti al Nord), Fabrizio Buompastore (Distretto di Polizia, Raccontami), Diego Pagotto (Bella Addormentata, L’Uomo che Verrà).

Per maggiori informazioni vi invitiamo ad iscrivervi al Canale YouTube della serie a e anche al profilo facebook ufficiale.

5 copia

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *