L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Game of Thrones – Una lettera svela i piani originari di George R.R. Martin per la saga

Di Lorenzo Pedrazzi

gameofthrones-copertina

Nel 1993, George R.R. Martin scrisse una lettera di tre pagine al suo editore per raccontargli i suoi piani relativi a A Song of Ice and Fire (in italiano Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco), la saga letteraria che in seguito sarebbe stata trasposta sulla HBO come Game of Thrones: la lettera, fotografata da Waterstones Books e pubblicata su Twitter, è stata rimossa, ma un utente di Tumblr è riuscito a salvare le foto e a ripubblicarle sul suo profilo.

Il documento svela l’idea originaria per la celebre saga fantasy, che inizalmente sarebbe dovuta essere una trilogia. Qui sotto vi riportiamo un sunto della sinossi del primo libro scritta da Martin, in cui potrete notare svariate differenze rispetto alla versione definitiva; ciononostante, alcuni elementi potrebbero essere rimasti uguali, dunque è giusto porre un avviso di spoiler.

ATTENZIONE: spoiler da qui in poi

georgemartin-copertina

La morte di Eddard e Catelyn Stark:

I due coniugi Stark muoiono anche in questa prima versione. Ed, però, viene ucciso da Joffrey Baratheon, mentre Catelyn fugge a nord con i figli Arya e Bran, e la sua morte avviene per mano degli Estranei. Il suo figlio maggiore, Robb, muore sul campo di battaglia, ma prima riesce a uccidere l’odioso Joffrey.

Arya e Jon s’innamorano:

Proprio così, Arya e il suo fratellastro Jon s’innamorano, ma non manifestano mai apertamente i loro sentimenti. Questo amore s’interrompe quando il vero lignaggio di Jon viene rivelato. Mentre fugge da suo fratello, Tyrion s’innamora di Arya e passa dalla parte degli Stark; Arya non lo corrisponde, ma la passione di Tyrion innesca una rivalità mortale con Jon.

Sansa dà un erede a Joffrey:

Dopo aver tradito la sua famiglia, Sansa dà un erede a Joffrey, ma poi si pente della sua decisione.

Daenerys vendica suo fratello Viserys:

Khal Drogo, stanco delle insistenze di Viserys circa la rivendicazione del trono, lo uccide. Tempo dopo, Daenerys uccide Drogo per vendicare la morte del fratello, poi prepara l’invasione dei Sette Regni.

Alla fine della saga, sarebbero sopravvissuti cinque personaggi: Tyrion, Jon Snow, Daenerys, Arya e Bran. Accadrà lo stesso anche nella versione definitiva?

Intanto, vi ricordo il primo trailer e le immagini ufficiali della quinta stagione della serie tv, pubblicate di recente.

Se state seguendo Game of Thrones, sapete bene che la quinta stagione rappresenta un punto cruciale nella storia dello show: alcune linee narrative, infatti, sono ormai in pari con la loro controparte letteraria, quindi David Benioff e D.B. Weiss dovranno muoversi in territori inesplorati mentre George R.R. Martin continua la scrittura degli ultimi libri della saga. A tal proposito, vi suggerisco di leggere le dichiarazioni rilasciate da Benioff circa l’assenza di Bran Stark (Isaac Hempstead-Wright) nella quinta stagione, poiché sono legate al medesimo argomento. La quinta stagione debutterà su HBO il prossimo 12 aprile.

CLICCATE QUI per vedere il primo teaser trailer.

CLICCATE QUI per vedere il secondo teaser trailer.

CLICCATE QUI per vedere il terzo teaser trailer.

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di Game of Thrones sul nostro Episode39 a questo LINK.

Fonte: The Wrap

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

L’Uomo d’Acciaio + Batman v Superman + Justice League: ecco il trailer della “Snyder Trilogy” 14 Aprile 2021 - 14:30

HBO Max ha pubblicato il trailer della "trilogia" di Zack Snyder formata da L'Uomo d'Acciaio, Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League.

Killers of the Flower Moon – Il film di Scorsese accoglie altri quattro attori 14 Aprile 2021 - 13:30

Tatanka Means, Michael Abbott Jr., Pat Healy e Scott Shepherd sono entrati nel cast di Killers of the Flower Moon, prossimo film di Martin Scorsese.

Non mi uccidere: un’oscura storia di formazione con Alice Pagani e Rocco Fasano 14 Aprile 2021 - 13:00

Non mi uccidere, il teen drama dalle tinte horror con protagonisti Alice Pagani e Rocco Fasano, è stato presentato alla stampa. Un incontro che ci ha permesso di conoscere meglio questa pellicola.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.