L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Eddie Murphy su Beverly Hills Cop: “Il terzo era spazzatura, il quarto non sarà così!”

Di Filippo Magnifico

beverly_hills_cop_4

È da un po’ di tempo, ormai, che si parla di un nuovo capitolo della saga Beverly Hills Cop. Eddie Murphy è disposto a tornare e ad interpretare nuovamente il ruolo del mitico Axel Foley, ma ad un patto: che la sceneggiatura sia veramente valida. Quale sarà il suo termine di paragone? A quanto pare Beverly Hills Cop 3. Durante una recente intervista l’attore non ha esitato a definire quel film “spazzatura”, rivelando alcuni dettagli sul quarto capitolo:

Non penso proprio che saremo pronti per marzo, ma sarà sicuramente ambientato a Detroit. E prima di partire è necessario che ci sia la sceneggiatura giusta. Quel film deve essere giusto. Il terzo Beverly Hills Cop era spazzatura. Quando viaggio all’estero le persone mi vedono e dicono “Hey, Beverly Hills Cop! Axel Foley!”. Mi chiamano proprio così. Tra tutti i film che ho fatto, loro mi chiamano così. Se facciamo quel film, non dobbiamo assolutamente sbagliare. Non dobbiamo solo riunirci per intascare un bell’assegno. Non ho bisogno di questo.

A giudicare da queste parole, i presupposti per fare un buon film ci sono tutti. La produzione, e lo stesso Murphy, dovranno però fare in modo che queste non rimangano solo parole. Un po’ di tempo fa Brett Ratner (regista di Hercules – Il Guerriero, il kolossal peplum con protagonista Dwayne “The Rock” Johnson), che dovrebbe dirigere il progetto, aveva ipotizzato un possibile Rating R, cosa che riporterebbe la saga alle origini dopo la virata più “familiare” del terzo capitolo. Non possiamo fare altro che attendere ulteriori aggiornamenti.

Fonte: Collider

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Jonathan Glazer dirigerà un film sull’Olocausto 24 Ottobre 2019 - 1:10

Alla produzione la A24.

Zosia Mamer raggiunge Kaley Cuoco nella serie The Flight Attendant 24 Ottobre 2019 - 0:56

Il progetto andrà sul canale streaming HBO Max.

Antlers: un nuovo, terriricante trailer per l’horror prodotto da Guillermo del Toro 23 Ottobre 2019 - 21:30

Ecco un nuovo, inquietante trailer di Antlers, l'horror prodotto da Guillermo del Toro e diretto da Scott Cooper, in arrivo nelle nostre sale nel 2020.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – UFO 23 Ottobre 2019 - 12:00

UFO, la storia di come il papà dei Thunderbirds ha immaginato un futuro pieno di parrucche viola.

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.