Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/08/gone-girl-poster.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Un sequel di Gone Girl? È possibile, parola di Gillian Flynn

Un sequel di Gone Girl? È possibile, parola di Gillian Flynn

Di Filippo Magnifico

gone-girl-poster

ATTENZIONE: il seguente articolo potrebbe contenere SPOILER per chi non ha visto il film. Valutate bene, dunque, se proseguire con la lettura o meno.

L’Amore Bugiardo – Gone Girl, l’ultima pellicola diretta da David Fincher, ha riscosso un incredibile successo e in molti vorrebbero vedere un sequel, anche la stessa Gillian Flynn, autrice del romanzo da cui è tratto e sceneggiatrice del film.

Ci sono però alcune condizioni da rispettare: prima di tutto quando parla di un sequel di Gone Girl, la Flynn non intende una saga o un franchise in stile Marvel, anche se l’idea di una Amazing Amy come supercattiva potrebbe essere stuzzicante. Niente di tutto questo:

Potrebbe esserci un sequel ad un certo punto, se tutti saranno disponibili e sarà possibile ricreare il gruppo. Sarebbe sul serio divertente ritornare tra pochi anni e vedere cosa è successo alla folle famiglia Dunne e come se la passano. Non bene, credo.

Quindi non si tratterebbe di un grande film, ma di un dramma domestico. A patto però che tutte e persone coinvolte nel primo film siano presenti:

Vorrei che fossero esattamente le stesse persone. Rosamund [Pike], Ben [Affleck] e [David] Fincher.

Voi cosa ne pensate? Vorreste un sequel di Gone Girl?

Ben Affleck è il protagonista del film, mentre nel ruolo della moglie scomparsa troviamo Rosamund Pike. Il resto del cast comprende Tyler Perry, Kim Dickens, Patrick Fugit, Scoot McNairy, Missi Pyle, Casey Wilson, Emily Ratajkowski e Neil Patrick Harris.

L’Amore Bugiardo – Gone Girl è stato tratto da un romanzo scritto da Gillian Flynn, autrice ed ex-critica televisiva di EW, giunta al suo terzo romanzo dopo Sharp Objects e Dark Places. Sappiamo che rispetto al romanzo originale Fincher ha scelto di cambiare radicalmente il terzo atto insieme alla Flynn, sceneggiatrice tra l’altro della pellicola. Il film ha fatto il suo ingresso nelle nostre sale il 18 dicembre 2014, dopo l’anteprima al Festival Internazionale del Film di Roma.

Fonte: vanityfair

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Rust: secondo l’FBI, Alec Baldwin deve aver premuto il grilletto 15 Agosto 2022 - 11:00

La pistola che ha ucciso la direttrice della fotografia Halyna Hutchins "non avrebbe potuto sparare senza che il grilletto fosse premuto"

Better Call Saul: in attesa del finale, 10 easter egg di Breaking Bad presenti nella serie 15 Agosto 2022 - 10:00

Si avvicina il grande finale di Better Call Saul, ecco un video che raccoglie 10 easter egg di Breaking Bad presenti nella serie.

House of the Dragon: a Times Square uno spettacolare Billboard 3D 15 Agosto 2022 - 9:00

Per il lancio di House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones, è stato allestito a Times Square uno spettacolare Billboard 3D.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.