L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Star Wars: Il risveglio della Forza – Amybeth Hargreaves sarà la prima Stormtrooper donna

Di Lorenzo Pedrazzi

amybeth-copertina

Star Wars – Episodio VII: Il risveglio della Forza non costituirà soltanto l’inizio di una nuova trilogia, ma anche la soglia di una nuova era per l’immaginario della saga, che ora si trova nelle mani dei fan, e non più del suo autore originario. L’approccio sembra quindi essere più “contemporaneo”, meno legato agli schemi classici del franchise, e questo porterà a una maggiore diversificazione; ad esempio, John Boyega sarà il primo Stormtrooper nero nella storia di Guerre stellari, ma le novità non finiscono qui: Lizo Mzimba, un giornalista della BBC, ha infatti rivelato su twitter che nel film vedremo anche la prima Stormtrooper donna, e sarà interpretata dall’attrice/modella britannica Amybeth Hargreaves.

In realtà, non è chiaro se l’attrice comparirà apertamente nel film, oppure se sarà la controfigura di Gwendoline Christie, che dovrebbe interpretare un’ufficiale dell’Impero: quest’ultima possibilità non è da escludere, considerando l’altezza di Amybeth Hargreaves. Lo scopriremo quando il film uscirà nelle sale.

Vi ricordo che il nuovo teaser sarà probabilmente associato alle copie di Avengers: Age of Ultron, e forse comprenderà le prime immagini degli eroi “classici”, Luke, Leila, Han Solo e Chewbacca, a 32 anni di distanza dalla loro ultima apparizione sul grande schermo.

Star Wars: Il risveglio della Forza approderà nei cinema americani il 18 dicembre 2015 e in Italia il 5 gennaio 2016, con la regia di JJ Abrams. Pochissimi i dettagli ufficiali sulla trama: al momento abbiamo la conferma che il film sarà ambientato 30 anni dopo gli eventi di Episodio VI – Il ritorno dello Jedi.

Nel cast troveremo un gruppo di “volti nuovi” (John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Max von Sydow, Lupita Nyong’o), oltre ad alcuni personaggi storici quali Harrison Ford (Han Solo), Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (D-3BO), Peter Mayhew (Chewbacca), Kenny Baker (C1-P8) e Carrie Fisher (Leila). QUI l’account Twitter italiano per rimanere aggiornati. #IlRisveglioDellaForza

QUI il teaser trailer in italiano.

QUI potrete vedere il teaser trailer in 30 fotogrammi e le curiosità.

QUI troverete i meme ispirati al trailer di Star Wars: Il risveglio della Forza.

Fonte: ComicBookMovie


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Persuasion: Dakota Johnson nell’adattamento di Jane Austen per Netflix 20 Aprile 2021 - 19:40

Diretto dall'esordiente Carrie Cracknell, il film trasporterà le vicende del romanzo ai giorni nostri

Friends: anche Justin Bieber ha partecipato alla reunion 20 Aprile 2021 - 19:00

Ci sarà anche Justin Bieber nello speciale HBO Max che riunirà il cast di Friends.

Oscar 2021: niente mascherina per gli ospiti durante la trasmissione 20 Aprile 2021 - 18:15

La Notte degli Oscar sarà trattata come ogni produzione televisiva o cinematografica. L’Academy non chiederà ai partecipanti di indossare la mascherina durante la diretta ma sarà obbligatoria durante le pause pubblicitarie.

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.