L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Si Accettano Miracoli e American Sniper dominano anche la classifica sabato

Di Leotruman

Si_Accettano_Miracoli_Poster_Italia_01.jpg  1300×1857

Quasi 6 milioni di euro incassati anche ieri, giornata nuovamente con il segno “più” rispetto al 2014. Il boxoffice d’inizio 2015 sorride all’anno nuova e cerca di cancellare il triste risultato dello scorso anno con un’ottima partenza, merito in particolare di due pellicole.

La prima è Si accettano miracoliDopo lo strepitoso successo de Il principe abusivo, Alessandro Siani è tornato con una nuova commedia e gli incassi sono eccellenti: altri 1.65 milioni di euro incassati ieri, con una media per sala che sfiora i 3mila euro per copia. Questo significa che il totale in tre giorni è di 5.1 milioni, là dove lo scorso anno Un Boss in Salotto ne aveva raccolti 4.18 milioni (e in 4 giorni). Supererà ampiamente i 6 milioni nella giornata di oggi, uno dei migliori esordi degli ultimi due anni.

Il vero shock di questo inizio 2015 è però merito Clint Eastwood. Il suo American Sniper, pellicola con protagonista Bradley Cooper nei panni del cecchino Chris Kyle, ex membro dei Navy SEAL noto per aver ucciso 255 bersagli durante le sue missioni, sta facendo registrare incassi a dir poco pazzeschi. Ieri l’action ha raccolto altri 1.38 milioni di euro nei 400 schermi a disposizione, con un’incredibile media di oltre 3200 euro, la migliore della classifica.

Il film ha raccolto in tre giorni 3.8 milioni di euro, e raggiungerà quindi i 5 milioni entro oggi, praticamente quasi quanto raccolto J.Edgar a fine corsa (6 milioni). Clint Eastwood è sempre stato molto amato in Italia, ma questo film supera ogni più rosea previsione di incasso: sarà esordio record per il regista in Italia, e certamente supererà i 9 milioni raccolti da Gran Torino, per diventare il maggior incasso di Eastwood nel nostro paese.

È cresciuto di una posizione al giorno ed ecco arrivare sul podio The Imitation Game di Morten Tyldum, con protagonista un Benedict Cumberbatch da Oscar. Il film sembra godere di un eccellente passaparola e l’incasso di ieri è salito a quota 439mila euro nonostante le 240 sale a disposizione (media quindi vicino ai 2mila euro). Il totale è di 1.16 milioni di euro in tre giorni, pronto solo a crescere e crescere nelle prossime settimane anche grazie alla visibilità data dalle candidature agli Oscar.

Proseguendo troviamo Big Hero 6il nuovo cartoon della Walt Disney, che proprio ieri ha superato i 7 milioni di euro grazie ai 349mila euro raccolti ieri, mentre L’amore bugiardo: Gone Girll’ottimo thriller di David Fincher con protagonista Ben Affleck, non molla la presa e raccoglie altri 332mila euro per un ottimo totale di 5.65 milioni di euroIl Ricco, Il Povero e Il Maggiordomo di Aldo, Giovanni e Giacomo continua a limare i propri incassi e arriviamo a quota 11.95 milioni (ieri 328mila euro), poco meno dei 12.3 milioni de  Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate (273mila euro): questo significa che nessuna delle due pellicole supererà i 14 milioni di Maleficent, a questo punto miglior incasso definitivo del 2014.

Settima posizione per  Big Eyes di Tim Burton, che non va oltre i 289mila euro e paga un po’ la feroce concorrenza in sala: solo 786mila euro raccolti in questi primi tre giorni, un risultato in ogni caso non disprezzabile.

A domani per la classifica completa di questo primo strepitoso weekend del 2015!

Su Cineguru trovate altri approfondimenti dedicati al Boxoffice e il nostro nuovo Twitter Cinema Tags, l’infografica che in tempo reale vi mostra i film più citati su Twitter!

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi italiani e non solo!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Chadia Rodriguez e Alice Pagani cantano Non mi uccidere per la colonna sonora del film di Andrea De Sica 19 Aprile 2021 - 21:15

È disponibile il videoclip ufficiale di Non mi uccidere, la canzone di Chadia Rodriguez e Alice Pagani presente nella colonna sonora dell’omonimo film diretto da Andrea De Sica.

Justice is Gray: la versione in bianco e nero della Snyder Cut disponibile su Sky e NOW 19 Aprile 2021 - 20:45

Anche Zack Snyder’s Justice League ha la sua versione in bianco e nero. Justice Is Gray è da oggi disponibile anche in Italia su Sky On Demand e su NOW.

Rocky IV: Stallone svela il titolo del director’s cut, ci sarà anche un documentario 19 Aprile 2021 - 20:30

John Herzfeld, regista di Escape Plan 3 - L'ultima sfida, ha seguito Stallone mentre lavorava al nuovo montaggio del suo classico

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.