Scorsese trova i finanziamenti per Silence, in stallo il documentario su Bill Clinton

Scorsese trova i finanziamenti per Silence, in stallo il documentario su Bill Clinton

Di Marlen Vazzoler

martin-scorsese

Martin Scorsese ha trovato i fondi per la produzione di Silence, l’adattamento del romanzo di Shusaku Endo che da vent’anni sta cercando di portare sul grande schermo. Fábrica de Cine e SharpSword Films, che erano entrate a bordo due anni fa, a Cannes, con un consorzio di investitori composto da Emmett/Furla/Oasis, produrranno interamente il film attraverso una nuova etichetta, la FM Films.

Scorsese ha dichiarato:

“Volevo fare Silence da quasi due decenni, e finalmente è una realtà. È incoraggiante avere dei partner avventurosi come Fábrica e SharpSword con cui lavorare in questo film”.

Brutte notizie invece per un altro progetto del filmaker, il documentario prodotto dalla HBO su Bill Clinton, girato negli ultimi due anni durante le visite filantropiche dell’ex presidente. Il progetto è stato accantonato a tempo indeterminato perché pare che Clinton abbia insistito nel voler avere più controllo sulle domande dell’intervista e sul final cut, rispetto a quanto Scorsese era disposto a cedere, hanno svelato le fonti del New York Times. Un’altra domanda aperta era stato il possibile coinvolgimento di Chelsea nella produzione del film in veste di produttore o una sua possibile apparizione.

Il portavoce di Clinton, Matt McKenna ha definito ‘inaccurate’ queste affermazioni, mentre il portavoce della HBO ha dichiarato:

“Non accadrà a breve termine ma non significa che non accadrà”.

Quel che è certo è che con le elezioni presidenziali del 2016 dove sua moglie Hilary concorrerà per la Casa Bianca, il campo di Clinton sembra intenzionato a evitare di fornire delle cartucce ai suoi critici.

Le riprese di Silence cominceranno il 30 gennaio a Taiwan. Il film ambientato nel 17° secolo segue la persecuzione di un gruppo di gesuiti portoghesi mentre cercano di diffondere il cristianesimo in Giappone. Nel cast troveremo Liam Neeson, Andrew Garfield, Adam Driver, Issei Ogata e Tadanobu Asano.

Fonti Deadline, NY Times

LEGGI ANCHE

Gli studios ignorano le richieste sui protocolli sull’aborto dei creatori 11 Agosto 2022 - 18:03

Disney, Netflix, AppleTV+, NBCUniversal, Amazon, Warner Bros, Discovery e AMC Networks hanno risposto alla richiesta di rettificare il piano di sicurezza sull'aborto di più di mille creatori di Hollywood.

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

Anche Zendaya reciterà nel Dune di Denis Villeneuve 30 Gennaio 2019 - 22:44

La giovane attrice lanciata da Spider-Man: Homecoming raggiungerà un cast davvero stellare!

Contest Scanner – Gioca e Vinci con L’estate addosso, Pets e Alla ricerca di Dory 11 Settembre 2016 - 17:00

Ecco i migliori concorsi / contest / giveaway legati al mondo del cinema e della televisione comparsi nel web negli ultimi giorni...

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI