L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Nel giugno 2015 cominceranno le riprese del biopic su Tupac Shakur

Di Marlen Vazzoler

tupac-shakur

Da anni Hollywood sta lavorando alla realizzazione di un film biografico sulla figura del rapper e attore Tupac Shakur, considerato uno dei più grandi artisti di tutti i tempi e un punto di riferimento per la comunità di colore americana. Il produttore Randall Emmett ha svelato a Collider come hanno intenzione di impostare la narrazione della storia del musicista, morto a soli 25 anni dopo essere stato colpito da 5 proiettili sparati da un’auto in corsa a Las Vegas nel 1996.

“Credo che la nostra storia, in particolare come molti film biografici nel mondo del hip-pop, accennerà almeno ai primi anni della sua vita, una sorta di accenno sugli inizi e alle persone che si trovavano attorno a lui, per poi passare agli anni chiave fino ad arrivare all’apice del suo successo – questi tre o quattro anni chiave della sua ascesa, e l’impero che ha costruito… Ha davvero definito e aperto la strada a molti dei grandi artisti del hip-pop che abbiamo oggi. Vogliamo onorare questo, questo è quello che stiamo cercando di fare. Vogliamo essere reali e crudi sui fatti e la vita da gangster in cui era coinvolto, crescendo nel modo in cui è cresciuto, ma vogliamo anche onorare il talento che aveva perché era davvero, secondo me, uno dei più grandi artisti musicali e del hip-pop mai vissuti”.

Anche la sua carriera come attore verrà toccata. Emmett spiega che la maggior parte dei momenti chiave conosciuti dal grande pubblico verranno coperti nel film.

Negli ultimi anni della carriera di Shakur il cantante divenne una delle voci prominenti della rivalità tra l’hip-pop dell’East Coast e della West Coast, rimanendo coinvolto in conflitti con altri rapper in particolare The Notorious B.I.G. Nel film verrà affrontato anche questo punto della sua vita ma molto probabilmente non diventerà un punto focale della pellicola.

“Con il film che stiamo raccontando e con i periodi che stiamo narrando, stiamo affrontando tutto quello che stava accadendo. Non voglio svelare la storia ma voglio indubbiamente dire che quando c’era la rivalità tra la Costa Orientale e la Costa Occidentale, questo è accaduto durante un momento chiave della sua vita e voglio dire che probabilmente parte di questo verrà affrontato. Abbiamo dovuto parlarne perché è stata una cosa molto importante nella comunità musicale a quel tempo, e il modo in cui è narrato nella nostra storia è quasi una storia sulle sue origini. Come è nato? Perché si è evoluta in questo modo? Ero alle superiori/college in quel periodo così ero incuriosito di conoscere la storia da diverse fonti che abbiamo consultato per il film su quello che stava accadendo, quello che si stava davvero pensando e spero che potremmo mostrare qualcosa di tutto questo in questo film”.

I diritti della musica di Tupac sono stati comprati in toto dalla Morgan Creek, co-finanziatori del progetto, quando sono diventati partner con la madre di Tupac che ha il controllo esecutivo dell’estate. La compagnia di Randall ne condivide il 50%. L’inizio delle riprese è previsto per questo giugno, l’Open Road distribuirà il film negli Stati Uniti.

“Lo script è fantastico e siamo pronti a fare il film. Stiamo preparando la logistica”.

Fonte Collider

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Calcio: Amazon ottiene i diritti della serie A francese 12 Giugno 2021 - 16:00

La piattaforma streaming del colosso di Jeff Bezos trasmetterà l'80% delle partite della Ligue 1; Canal+ protesta contro la decisione

Sognando a New York – In the Heights: ecco i primi minuti del film 12 Giugno 2021 - 15:00

Sono disponibili i primi otto minuti di In the Heights, il film tratto dal musical omonimo diretto dal regista di Crazy & Rich Jon M. Chu, in arrivo nelle nostre sale il 22 luglio.

The Toxic Avenger – Kevin Bacon sarà l’antagonista nel reboot 12 Giugno 2021 - 14:00

Kevin Bacon interpreterà l'antagonista nel reboot di The Toxic Avenger, film con Peter Dinklage che riporterà al cinema il leggendario Vendicatore Tossico.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.