L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Liam Neeson sarebbe disposto a tornare in un quarto capitolo di Taken

Liam Neeson sarebbe disposto a tornare in un quarto capitolo di Taken

Di Marlen Vazzoler

liam-neeson-forest-whitaker-taken-3

Con i 40,4 milioni di dollari incassati questo fine settimana da Taken 3 – L’ora della verità al botteghino americano – ottenendo il secondo miglior incasso di tutti i tempi nel mese di gennaio – è stata aperta la strada ad un possibile quarto capitolo della franchise. FoxNews ha chiesto al protagonista Liam Neeson se sarebbe disposto a tornare nuovamente nei panni di Bryan Mills e l’attore non ha escluso questa possibilità:

“C’è sempre… Penso che il pubblico che va a vederlo, piacciano questi personaggi, voglio dire, amerei fare di nuovo qualcosa con Forest [Whitaker], e se fosse la sceneggiatura di Taken 4… ottimo”.

La condizione per tornare in questo terzo capitolo, dettata da Neeson, era che nessun personaggio venisse rapito. A dare il via alla storia questa volta è l’omicidio di Lenore, l’ex moglie di Bryan e la madre di Kim.

“La cosa che più mi preoccupava era, prima di firmare per il terzo, che nessuno venisse catturato. Questa è stata una grande preoccupazione per me. Non potevamo farlo di nuovo. Lo avevamo già fatto con successo. Non si può insultare il pubblico facendo un’altra storia su una cattura, dove qualcuno viene rapito. Avevano scritto – gli scrittori Robert Mark Kamen e Luc Besson – avevano scritto una potente storia poliziesca e mi ricordo di aver pensato che avremmo dovuto avere un attore davvero di classe per questo e abbiamo ottenuto il grande Forest Whitaker”.

In un ipotetico quarto capitolo potremmo vedere Mills e l’ispettore Dotzler lavorare insieme ma dopo la morte di Lenore, dovremmo preoccuparci anche della sorte di Kim?

Alla regia di Taken 3 – L’ora della verità torna Olivier Megaton che aveva già diretto il secondo capitolo guadagnando 376 milioni di dollari nel mondo ma anche critiche un po’ deludenti. Nel cast, oltre al protagonista indiscusso Liam Neeson, troveremo poi Famke Janssen, Maggie Grace e Forest Whitaker. L’uscita nei cinema italiani è fissata per il 12 febbraio 2015.

Fonte Fox News

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Le bizzarre avventure di JoJo: Stone Ocean – La seconda parte su Netflix dal 1° settembre 3 Luglio 2022 - 1:26

Un nuovo trailer il secondo cour della serie animata di Stone Ocean che debutterà in tutto il mondo su Netflix

Box Office USA: Minions 2 apre con $48.2M, terza miglior apertura per un film animato 3 Luglio 2022 - 0:32

Top Gun: Maverick raggiunge $545.63M al box office USA, piazzandosi al dodicesimo posto nella classifica dei film di maggior successo

American Horror Stories: il teaser trailer della stagione 2 2 Luglio 2022 - 19:00

FX ha diffuso il teaser trailer della seconda stagione di American Horror Stories, lo spin-off di American Horror Story.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.

Guida pratica alle serie Marvel ex Netflix (ora su Disney+) 30 Giugno 2022 - 9:01

Daredevil, Jessica Jones e le altre: cosa recuperare delle serie Marvel un tempo di Netflix, ora che sono disponibili su Disney+.