L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La Fox vuole realizzare una serie tv in live-action sugli X-Men

Di Lorenzo Pedrazzi

xmen-copertina

Non è la prima volta che ne sentiamo parlare, ma ora giunge la conferma da The Hollywood Reporter: la 20th Century Fox sta progettando una serie tv in live-action dedicata agli X-Men, di cui detiene i diritti cinematografici, e ha già trovato la squadra creativa cui affidare il compito di svilupparla.

La squadra è composta da due coppie: Evan Katz e Manny Coto (produttori di 24) e Patrick McKay e J.D. Payne (precedenti sceneggiatori di Star Trek 3, ora rimpiazzati). I quattro sceneggiatori saranno accreditati come “ideatori” della serie tv, ma soltanto Katz e Coto svolgeranno la funzione di showrunner.

In ogni caso, prima di procedere, la Fox dovrà stipulare un accordo con la Marvel, e le trattative sono ancora piuttosto lontane dall’essere risolte. A quanto pare, la decisione finale spetterà proprio alla Casa delle Idee, poiché evidentemente i diritti della Fox si limitano allo sfruttamento cinematografico, non televisivo. Gary Newman, capo di Fox Entertainment, ha però dichiarato a TV Insider quanto segue:

Siamo cautamente ottimisti, l’incontro con loro è andato bene. [Ma la serie] non verrà realizzata in tempi brevi.

Ciò significa che, se la Marvel accettasse l’accordo, questo ipotetico show non debutterebbe prima della stagione 2016-2017. Per il momento non sappiamo quali X-Men saranno al centro del progetto: secondo voi, quali funzionerebbero meglio in un prodotto televisivo? Fatecelo sapere nei commenti!

Nel frattempo, vi ricordo che il prossimo film sui mutanti della Marvel sarà X-Men: Apocalypse, diretto da Bryan Singer. La sceneggiatura è opera di Simon Kinberg, mentre il cast comprende, fra gli altri, James McAvoy (Xavier), Nicholas Hoult (Bestia), Michael Fassbender (Magneto), Jennifer Lawrence (Mistica) e Oscar Isaac (Apocalisse); non è ancora confermato il ritorno di Hugh Jackman nel ruolo di Wolverine, ma sono stati ingaggiati gli attori Alexandra Shipp, Tye Sheridan e Sophie Turner per i giovani Tempesta, Ciclope e Jean. Il film uscirà nelle sale americane il 27 maggio 2016, e in quelle italiane il 19 maggio 2016.

Fonte: ComicBookMovie

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Clarice: la serie sequel de Il silenzio degli innocenti rischia la cancellazione 12 Giugno 2021 - 17:00

A causa di uno stallo nelle negoziazioni tra ViacomCBS e MGM, la seconda stagione, già ordinata, potrebbe non essere realizzata

Calcio: Amazon ottiene i diritti della serie A francese 12 Giugno 2021 - 16:00

La piattaforma streaming del colosso di Jeff Bezos trasmetterà l'80% delle partite della Ligue 1; Canal+ protesta contro la decisione

Sognando a New York – In the Heights: ecco i primi minuti del film 12 Giugno 2021 - 15:00

Sono disponibili i primi otto minuti di In the Heights, il film tratto dal musical omonimo diretto dal regista di Crazy & Rich Jon M. Chu, in arrivo nelle nostre sale il 22 luglio.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.