Condividi su

20 gennaio 2015 • 16:00 • Scritto da Marlen Vazzoler

Il sequel di World War Z ricomincerà da zero!

Steven Knight rivela la data di inizio delle riprese del seguito di World War Z e che la pellicola resetterà la storia a differenza del primo film...
Post Image
0

world-war-z-brad-pitt

Il film di World War Z è stato sicuramente uno dei successi più inaspettati del botteghino 2013, nonostante tutti i problemi che hanno tormentato sia la produzione che la post-produzione della pellicola diretta da Marc Forster.

Sono ormai passati quasi due anni da quando la Paramount ha confermato la realizzazione di un seguito diretto questa volta da Juan Antonio Barona e sceneggiato da Steven Knight, prodotto ancora una volta dalla Plan B di Brad Pitt, ma ancora non sono stati rivelati nuovi dettagli sulla direzione del film. Recentemente Knight ha rivelato in un’intervista con Indiewire, che resetteranno la storia:

“Ho pensato, ‘Perché no? Che cosa divertente’. Non è proprio come l’altro, stiamo iniziando da zero. Quando [la Paramount e la Plan B] avranno dato il consenso, saremo pronti”.

A questo punto c’è da chiedersi se il personaggio di Pitt tornerà o meno e, come e quanto il seguito si differenzierà dal film precedente. L’inizio delle riprese è previsto per questo ottobre, il casting potrebbe cominciare per questa primavera/estate.

World War Z 2 uscirà nei cinema americani nel 2016.

Fonte Indiewire

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *