L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Grossi spoiler su Suicide Squad: il ruolo del Joker, colpi di scena e altro ancora

Di Lorenzo Pedrazzi

suicide-squad-cover

Si continua a parlare molto di Suicide Squad, il film di David Ayer che riunirà la famigerata squadra di supercriminali della DC Comics: la notizia giunge ancora da Latino Review, che ha pubblicato numerose indiscrezioni sulla trama del cinecomic, rivelando svariati dettagli sul ruolo del Joker, su quello di Lex Lutor e anche su diversi colpi di scena che si alterneranno nel film. Vi riportiamo il tutto sotto all’immagine, ma sappiate che si tratta di GROSSI SPOILER.

ATTENZIONE: da qui in poi cominciano gli SPOILER!

joker-copertina

Una prima fonte ha rivelato al sito quanto segue:

Deadshot e Harley Quinn si incontrano quando Deadshot deve assassinare un detenuto che viene trasferito da Arkham. Quinn, mentre cerca di liberare il Joker, disturba il colpo del killer, ed entrambi vengono catturati e trasportati nella prigione di Amanda Waller.

Waller, per tenere d’occhio Harley Quinn, fa trasferire il Joker nella stessa prigione. Il Joker trascorre la maggior parte del film in cella, similmente ad Hannibal Lecter, finché non fugge al termine della storia.

Capitan Boomerang è già nella Suicide Squad ed entra in contrasto con Deadshot, che ha ucciso suo padre.

La squadra ha il compito di impedire che alcune “armi biologiche” siano vendute a Lex Luthor da una gang che traffica esseri umani. In effetti, tale “arma biologica” è una donna, Enchantress, che Luthor vuole sfruttare per i suoi poteri magici. La squadra rapisce quest’ultima e la porta nella prigione di Amanda Waller, dove viene rinchiusa in una sezione sotterranea che comprende svariati abomini genetici, tra cui King Shark.

Rick Flag è un agente governativo che ha il compito di sorvegliare Amanda Waller, ma nel finale scopriamo che è in combutta con suo padre, Rick Flag Sr., e il loro scopo è rubare le armi recuperate da lei (il sito ipotizza che sia questa la vera ragione per cui Tom Hardy ha lasciato il film).

La sceneggiatura è ricca di azione, ma si concentra soprattutto su Deadshot, Harley Quinn e il Joker.

Un’altra fonte aggiunge i seguenti dettagli:

La prima parte del film sarà focalizzata sulla cattura di Deadshot e Harley Quinn, cui vengono impiantati degli esplosivi per obbligarli a eseguire gli ordini.

Enchantress è una donna chiamata June, affetta da una doppia personalità: il suo lato “malvagio” corrisponde a quello di Enchantress, per l’appunto.

Amanda Waller sta dando la caccia a ogni eroe o criminale dotato di superpoteri, e vuole catturare anche Batman (che però non compare nel film, se non in qualche video di repertorio). Il film, in effetti, serve per introdurre i cattivi che entreranno in gioco anche negli altri franchise, poiché Belle Reve – la prigione di Amanda Waller – racchiude molti altri criminali oltre ai protagonisti.

La sceneggiatura si conclude con una rivolta carceraria in cui molti dei suddetti criminali riescono a fuggire, incluso il Joker. Nonostante abbia un ruolo importante nel film, quest’ultimo sarà coinvolto in qualche scena d’azione solo alla fine, poiché ucciderà svariate persone durante la sommossa.

Il copione è molto apprezzato dallo studio. Tom Hardy avrebbe lasciato la produzione in seguito ai cambiamenti operati sul personaggio di Rick Flag, che comunque sarà presente in due delle scene d’azione principali.

Ovviamente si tratta di indiscrezioni, quindi non è detto che vengano confermate.

Vi ricordo che il film ruoterà attorno alla squadra di supercriminali della DC Comics, incaricati di svolgere missioni estremamente pericolose (o suicide, da cui il nome) in cambio di sconti di pena o altri vantaggi. Il cast è composto da Will Smith (Deadshot), Jai Courtney (Capitan Boomerang), Cara Delevingne (Enchantress), Jared Leto (Joker) e Margot Robbie (Harley Quinn), mentre Jake Gyllenhaal potrebbe subentrare a Tom Hardy nel ruolo di Rick Flag.

QUI trovate la nostra guida sul film

Suicide Squad è diretto da David Ayer (il regista dell’atteso Fury con Brad Pitt), che sta rimettendo mano alla sceneggiatura di Justin Marks sulla base di Quella sporca dozzina, sua fonte d’ispirazione. Il film uscirà nei cinema il 5 agosto 2016.

Per un quadro generale su tutti i cinecomic DC in uscita fino al 2020, vi invitiamo a leggere la nostra guida.

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cynthia Erivo nel biopic di Sarah Forbes Bonetta, principessa “regalata” alla Regina Vittoria 3 Dicembre 2020 - 21:30

Un'incredibile storia vera, dimenticata dai libri di storia; Benedict Cumberbatch sarà il produttore esecutivo

House of The Dragon: un drago ritratto nei primi concept del prequel di Game of Thrones 3 Dicembre 2020 - 21:09

Prime immagini per House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones che racconterà la storia della Casa Targaryen.

Romulus: il finale di stagione domani sera su Sky e Now TV 3 Dicembre 2020 - 21:00

Il percorso di Romulus sul piccolo schermo giunge al termine, almeno per il momento. Il 4 dicembre arrivano su Sky e in streaming su NOW TV il nono e il decimo episodio.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.