L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

George Lucas stava lavorando alla nuova trilogia di Star Wars prima di vendere la Lucasfilm

Di Marlen Vazzoler

george-lucas-strange-magic

Prima di vendere la Lucasfilm alla Disney, George Lucas aveva già cominciato a sviluppare i successivi film di Guerre Stellari ma era conscio che una terza trilogia lo avrebbe impegnato per 10 anni. Aveva ipotizzato di fare uscire il settimo episodio nel maggio del 2015 e poi di vendere la compagnia.

Ma la Disney ha dimostrato interesse nell’acquisto della Lucasfilm al momento giusto e Lucas ha cambiato idea, ha spiegato a Usa Today.

“È meglio per me andarmene all’inizio di una nuova cosa e posso semplicemente rimuovermi. Per me il tempo è più importante dei soldi”.

Il filmaker ora può concentrarsi sulla scrittura e su piccoli film sperimentali. Lucas ammette che non vede l’ora di vedere Star Wars: Il risveglio della Forza il prossimo dicembre:

“L’unica cosa che davvero mi dispiace di Guerre Stellari è il fatto che non sono mai riuscita a vedere – non sono mai riuscito a saltare sulla sedia quando la nave si è avvicinata sullo schermo. Con il prossimo, sarò in grado di godermelo come chiunque altro”.

Lucas sta continuando a sviluppare un museo di arte narrativa che spera di aprire a Chicago per la fine del decennio. Il nuovo progetto a cui ha contribuito Lucas, Strange Magic uscirà nei cinema il 23 gennaio e in Italia il 16 aprile 2015.

Star Wars: Star Wars: Il Risveglio della Forza approderà nei cinema americani il 18 dicembre 2015 e in Italia il 5 gennaio 2016. Pochissimi i dettagli ufficiali sulla trama: al momento abbiamo la conferma che il film sarà ambientato ambientato 30 anni dopo gli eventi dell’Episodio VI – Il Ritorno dello Jedi.

Fonte Usa Today

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spider-Man: No Way Home – Jon Favreau tornerà nel ruolo di Happy [RUMOR] 18 Aprile 2021 - 15:00

Gli ultimi rumor sostengono che Jon Favreau tornerà nel ruolo di Happy Hogan in Spider-Man: No Way Home, la cui uscita è attesa per dicembre.

Mortal Kombat: dalla colonna sonora del film, ecco il brano “I Am Scorpion” 18 Aprile 2021 - 14:00

È disponibile un nuovo assaggio della colonna sonora di Mortal Kombat. Dopo il remix di “Techno Syndrome” degli Immortals, è il turno di “I Am Scorpion”, brano composto sempre da Benjamin Wallfisch.

Locked Down: il film concepito, scritto, girato, finito e distribuito durante la pandemia 18 Aprile 2021 - 13:00

Locked Down, il nuovo film diretto da Doug Liman, è da qualche giorno disponibile per l’acquisto e il noleggio digitale. Ecco i primi 10 minuti.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.