L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Da Tolkien a Terry Brooks: John Rhys-Davies si unisce al cast di Shannara

Da Tolkien a Terry Brooks: John Rhys-Davies si unisce al cast di Shannara

Di Lorenzo Pedrazzi

johnrhysdavies-copertina

Un altro nome si unisce al cast di Shannara, adattamento dell’omonima saga fantasy di Terry Brooks, che diventerà una serie televisiva per MTV. Dopo aver scritturato Poppy Drayton nel ruolo della principessa elfica Amberle, e aver ingaggiato il neozelandese Manu Bennett per prestare il volto ad Allanon, lo show si rivolge ora a un interprete di grande esperienza, John Rhys-Davies, noto soprattutto per Indiana Jones e la trilogia de Il Signore degli Anelli, dove ha interpretato il nano Gimli.

Rhys-Davies interpreterà Re Eventine, nonno di Amberle, che ha governato sul regno di Arborlon per decenni. Il comunicato ufficiale recita quanto segue:

Eventine ha compiuto alcune azioni discutibili per mantenere la pace sulle Quattro Terre, ma quando la sua amata nipote viene scelta per compiere un pericoloso destino, anche il suo cammino subisce una deviazione.

Il ciclo letterario è composto da diciassette volumi, pubblicati fra il 1977 e il 2008; la storia di Shannara non è ambientata in un mondo passato o alternativo (come la maggior parte dei fantasy), bensì sulla Terra di un remoto futuro, migliaia di anni dopo la distruzione della nostra civiltà, causata dalle cosiddette “Grandi Guerre”. In questo contesto si muove la famiglia Ohmsford, discendente della stirpe reale elfica Shannara, da cui ha ereditato un’antica magia che le permette di rimodellare il futuro del pianeta. La serie tv sarà basata sul secondo libro della saga, Le pietre magiche di Shannara, ed è stata già ordinata per una prima stagione da dieci episodi.

Lo show è prodotto da Jon Favreau (Iron Man, Cowboys and Aliens) e scritto da Alfred Gough e Miles Millar, noti per aver creato Smallville. La regia dei primi due episodi è stata affidata a Jonathan Liebesman (World Invasion, La furia dei titani, Tartarughe Ninja), anche produttore esecutivo con Brooks, Dan Farah, Favreau, Gough e Millar. Il resto del cast è composto da Ivana Baquero (Eretria), Austin Butler (Wil Ohmsford) e Aaron Jakubenko (Ander).

Fonte: Entertainment Weekly

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office Italia: esordio in prima posizione per Thor: Love & Thunder 7 Luglio 2022 - 9:51

Thor: Love & Thunder debutta al primo posto. In seconda posizione troviamo Elvis, completa il podio La città incantata.

She-Hulk – Jennifer e Titania nelle nuove immagini 7 Luglio 2022 - 9:00

La protagonista Jennifer Walters e l'antagonista Titania in tribunale nelle nuove immagini di She-Hulk, dal 17 agosto su Disney+.

Bette Midler presa di mira per dei Tweet, accusata di transfobia e razzismo 6 Luglio 2022 - 23:17

Gli ultimi tweet di Bette Midler hanno causato una serie di polemiche, accusata di transfobia, razzismo e d'islamofobia.

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.