L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Blue Monday – 3 film tristi per il giorno più triste dell’anno

Blue Monday – 3 film tristi per il giorno più triste dell’anno

Di Filippo Magnifico

Oggi è lunedì. Non ci vuole molto ad odiare il lunedì. È il giorno in cui si riprendono le solite attività, dopo il relax del weekend, e ci si prepara ad affrontare un’altra settimana.

Ma oggi non è solo lunedì. Oggi è il “Blue Monday”, il giorno più triste dell’anno, che cade regolarmente ogni terzo lunedì del mese di gennaio. Non l’abbiamo deciso noi, sembra ci sia addirittura un’equazione matematica (trovata dallo psicologo britannico Cliff Arnall) in grado di spiegare il tutto.

I motivi possono essere tanti: condizioni metereologiche sfavorevoli, giornate troppo corte, il Natale ormai definitivamente passato, i troppi soldi spesi durante la vacanze o, peggio ancora, i chili presi a suon di cenoni e pranzi vari.

In ogni caso, giusto per rendere il vostro “Blue Monday” più triste, la redazione di ScreenWEEK.it ha deciso di proporvi tre pellicole che sono perfette per l’occasione, anche perché particolarmente valide.

Million Dollar Baby (2004, regia Clint Eastwood)

Se solo sentire pronunciare “Mo Cùishle” vi procura un senso di tristezza infinito, questo è il film che fa per voi. La tragica storia della giovane Maggie Fitzgerald, decisa più che mai a diventare un pezzo grosso della boxe femminile, si può sicuramente inserire tra la storie cinematografiche più strazianti degli ultimi anni. Non vi basta? Ricordatevi sempre che in questo film piange persino Clint Eastwood!

Via da Las Vegas (1995, regia Mike Figgis)

Cercate l’interpretazione più intensa di Nicolas Cage? Sappiate che si trova in un film che definire deprimente sarebbe un eufemismo. Qui interpreta un uomo che ha perso tutto, compreso l’interesse per la vita, che decide di andare a Las Vegas con un solo compito: portare il suo alcolismo alle estreme conseguenze e bere fino alla morte. Accanto a lui Elizabeth Shue, nel ruolo di una prostituta altrettanto disperata.

Requiem For A Dream (2000, regia Darren Aronofsky)

Il vostro “Blue Monday” non è poi così disperato? Sfidate la sorte guardando la pellicola diretta nel 2000 da Darren Aronofsky, che è sul serio in grado di annullare ogni speranza. È un’opera splendida, ma che difficilmente si riesce a guardare una seconda volta. Molto probabilmente dopo averla vista vi ritroverete da soli in uno squallido pub, a fissare una birra e a riflettere sul senso dell’intera esistenza umana. Senza trovarne uno.

Quali sono secondo voi i film più tristi della storia del Cinema? Fateci sapere il vostro parere nei commenti!

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

What If…? – Un poster rivela i Guardiani del Multiverso 12 Aprile 2021 - 9:30

È trapelato in rete un poster di What If...? che ritrae Peggy Carter/Capitan Bretagna, Star-Lord/T'Challa e altri personaggi riuniti nei Guardiani del Multiverso.

Se n’è andato Enzo Sciotti, maestro dei poster cinematografici 12 Aprile 2021 - 8:44

Da Lucio Fulci e L'armata delle tenebre a L'allenatore nel pallone, Enzo Sciotti ha creato migliaia di locandine che hanno fatto epoca.

BAFTA 2021: Nomadland è il miglior film, tutti i vincitori 11 Aprile 2021 - 21:53

Sono stati annunciati i vincitori dell’edizione 2021 dei BAFTA, i prestigiosi premi britannici, consegnati dalla British Academy of Film and Television Arts.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.