L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Un’altra supercriminale per The Flash: Peyton List sarà Lisa Snart

Di Lorenzo Pedrazzi

goldenglider-copertina

Per loro fortuna, gli sceneggiatori di The Flash possono attingere a una platea molto vasta di supercriminali, e anche i prossimi episodi saranno ricchi di avversari bizzarri. Abbiamo già incontrato Leonard Snart alias Captain Cold (Wentworth Miller), che tornerà nel decimo episodio, ma presto avremo modo di conoscere anche sua sorella, Lisa Snart: Access Hollywood riporta infatti che Peyton List è stata scritturata per interpretare proprio Lisa, che debutterà nell’episodio 16, Rogue Time.

Il personaggio è descritto in questi termini:

Mentre Leonard è freddo e calcolatore, Lisa è uno spirito libero, ansiosa di dimostrare al suo fratello maggiore che possiede le giuste credenziali per far parte della sua gang criminale. È scaltra, affascinante e anche un po’ sadica. Inoltre, non teme di sfruttare la sua sensualità per ottenere ciò che vuole, e questo la porterà in rotta di collisione con uno dei membri degli S.T.A.R. Labs, nonché amico di Flash: Cisco Ramon (Carlos Valdes).

Nei fumetti, Lisa diventa la supercriminale nota come Golden Glider, dotata di pattini che generano ghiaccio al loro passaggio (permettendole anche di scivolare sull’aria), e gioielli o altri gadget esplosivi. Entra a far parte dei Rogues (in italiano i “Nemici”), il gruppo che riunisce alcuni tra i principali avversari di Flash, guidato da suo fratello Leonard.

Peyton List (foto sotto) vanta già una carriera televisiva piuttosto ricca: ha interpretato show come Flashforward, Smallville, 90210, Mad Men e The Tomorrow People, dove ha recitato al fianco di Robbie Amell (Firestorm in The Flash).

peytonlist

Ecco la sinossi ufficiale di The Flash (che ha ricevuto l’ordine per un’intera stagione da 22 espisodi):

Dopo che un acceleratore di particelle ha provocato una strana tempesta, lo scienziato forense Barry Allen viene colpito da un fulmine e precipita in uno stato di coma. Mesi dopo, si risveglia con il potere della super velocità, che gli garantisce l’abilità di muoversi attraverso Central City come un invisibile angelo custode. Nonostante l’eccitazione iniziale per questi nuovi poteri, Barry è scioccato quando scopre di non essere l’unico “meta-umano” che è stato creato in seguito all’esplosione dell’acceleratore – e non tutti stanno usando i loro poteri a fin di bene. Barry si unisce quindi agli S.T.A.R. Labs e dedica la sua vita a proteggere gli innocenti. Per ora, solo alcuni amici fidati sanno che Barry è letteralmente l’uomo più veloce del mondo, ma non passerà molto tempo prima che gli altri si accorgano ciò che Berry Allen è diventato… Flash.

the-flash-grant-gustin

The Flash è stato sviluppato da Greg Berlanti, Andrew Kreisberg e Geoff Johns, ed è ambientato nello stesso universo narrativo di Arrow. Oltre a Grant Gustin nel ruolo di Barry Allen/Flash, fanno parte del cast anche Michelle Harrison (Nora Allen), Patrick Sabongui (David Singh, capitano della polizia di Central City), Tom Cavanagh (Harrison Wells), Candice Patton (Iris West), Jesse L. Martin (detective West, padre di Iris), Rick Cosnett (detective Eddie Thawne alias Professor Zoom), Danielle Panabaker (Caitlin Snow alias Killer Frost), Carlos Valdes (Cisco Ramon alias Vibe), Amanda Pays (Tina McGee) e John Wesley Shipp nel ruolo di Henry Allen, padre di Barry.

CLICCA QUI per leggere la recensione del mid season finale.

CLICCA QUI per leggere la notizia sul ritorno di Mark Hamill nel ruolo di James Jesse alias Trickster.

CLICCA QUI per vedere il poster ricco di easter egg.

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di The Flash sul nostro Episode39 a questo LINK.

Fonti: ComicBookMovie

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Watchmen – Un nuovo spot con gli elogi della critica 20 Ottobre 2019 - 18:00

Il nuovo spot di Watchmen comprende gli elogi della stampa americana. Il debutto italiano della serie è atteso per questa notte in contemporanea con gli USA.

Terminator: Destino oscuro – I nuovi poster internazionali sono i migliori finora 20 Ottobre 2019 - 17:00

Le locandine di Terminator: Destino oscuro per il formato IMAX e per il mercato internazionale sono le più suggestive tra quelle viste finora.

Anche Francis Ford Coppola contro i cinecomic: “Scorsese è stato buono, per me sono spregevoli!” 20 Ottobre 2019 - 16:14

Francis Ford Coppola si unisce al suo collega Martin Scorsese e rincara la dose: per lui i cinecomic sono "spregevoli"...

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.