L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Sorrento 2014 – Prime immagini di Garrone e Moretti alla convention 01

Di Valentina Torlaschi

01 distribution

«Buio in sala e iniziamo col far parlare le immagini». Così il direttore Luigi Lonigro ha voluto iniziare la convention di 01 Distribution alle Giornate Professionali del Cinema di Sorrento: una scelta molto gradita dal pubblico in sala, anche perché le immagini in questione erano quelle di Tales of Tales, la nuova fatica artistica che l’acclamato Matteo Garrone (Gomorra, Reality) ha liberamente tratto da “Lo Cunto de li Cunti” di Giambattista Basile, autore napoletano del XVII secolo. Scene dal sapore boccaccesco e dal fortissimo impatto visivo con ninfe dalla pelle bianchissima, carcasse di animali, cavalieri sanguinanti, dame che addentano enormi pezzi di carne, feste di strada, giullari e re, ragazze dai lunghissimi capelli rossi che si lavano a un ruscello come in un dipinto dei preraffaelliti. Nel montaggio di scene – mostrate in assoluta anteprima – si sono potuti notare alcuni dei membri del ricchissimo cast internazionale come Vincent Cassel, Salma Hayek e Toby Jones. Il film uscirà nelle sale il 14 maggio, e l’anteprima al Festival di Cannes è già data per scontata.

Matteo Garrone presenta a Castel del Monte il suo Racconto dei Racconti (1)

Il grande cinema italiano, del resto, è una delle componenti essenziali di 01 Distribution: «il nostro listino si fonda su un mix vincente di film nazionali di richiamo e acquisti internazionali mirati. Una scelta vincente che ha portato oggi la nostra casa di distribuzione a una quota di mercato di oltre il 13% quando solo nel 2002 eravamo al 5%: attualmente siamo ormai il terzo soggetto distributivo dopo Warner e Universal».

Nanni-Moretti_mia madre john turturro margherita buy

Sul fronte italiano tanto ricercato, l’altra sorpresa vista qui a Sorrento è stata una serie di immagini del misterioso prossimo film di Nanni Moretti dal titolo Mia Madre. La scena mostrata, che in realtà sarà poi tagliata dal montaggio finale (ed è per questo che Nanni ha concesso la diffusione), ha visto la protagonista Margherita Buy qui nei panni di una regista di cinema socialmente impegnato. Dentro una pasticceria, la donna ha una conversazione con una sua fan su quello che potrebbe essere la sua prossima pellicola: «un film d’amore, magari» confessa la rigorosa regista sotto gli occhi increduli della sua interlocutrice mentre in montaggio parallelo si scorge John Turturro che improvvisa un valzer in una libreria con una ragazza. Nel film Turturro sarà la star americana protagonista del film della Buy; anche Moretti reciterà nell’opera nei panni del fratello di Margherita. La pellicola, a quanto pare, seguirà proprio le traversie emotive di questa regista in crisi professionale e personale.

IMG_2364

Di tono completamente diverso è invece Si accettano miracoli: la nuova commedia diretta e interpretata da Alessandro Siani che inaugurerà l’anno cinematografico uscendo il 1° gennaio 2015. Il comico napoletano era presente in sala insieme al co-protagonista Fabio De Luigi per raccontare di questa pellicola di ironia scoppiettante mostrando in anteprima tre clip e il trailer: video molto apprezzati dal pubblico degli esercenti che hanno suscitato sonore risate in platea. Il film racconta di un ragazzo (Siani) che, dopo una carriera da spietato tagliatore di teste in un’azienda del Nord Italia, viene licenziato ed è costretto a tornare nel suo paesino natale: un borgo del Sud che sembra vivere fuori dal tempo dove internet è ancora una realtà fantascientifica ma dove gli abitanti sono estremamente strampalati, colorati e divertenti. Lì abita anche il fratello di Siani, ovvero Fabio Luigi di professione sacerdote: ad un certo punto il destino del paese sarà messo in pericolo e allora solo un (presunto) miracolo potrà salvare tutti.

IMG_2365

Tra gli altri film italiani in listino, due registi di richiamo come Giuseppe Tornatore con una “grande storia d’amore” dal titolo La corrispondenza e Gabriele Muccino con la sua quarta pellicola made in USA Fathers And Daughters che vanta un cast all-star da Russel Crowe a Amanda Seyfried (Les Misérables) passando per il volto di Breaking Bad Aaron Paul. Poi, le opere secondo di promettenti giovani autori già distribuiti da 01: Sydney Sibilia (Smetto quando voglio) e Pif (La mafia uccide solo d’estate) con due film ancora senza titolo e Giorgia Farina (Amiche da morire) con Ho ucciso Napoleone.

Hungry Hearts trailer

Inoltre, gli esordi di Edoardo Falcone con la commedia Se dio vuole con protagonisti Alessandro Gassman e Marco Giallini (di cui sono state mostrate un paio di scene che hanno più che altro confermato la bravura di Giallini) e quello di Massimo Gaudioso con La grande seduzione. E ancora, Suburra dell’ottimo Stefano Sollima (Acab, le serie di Gomorra e Romanzo Criminale), il controverso Hungry Hearts di Saverio Costanzo con Adam Driver ed Alba Rohrwacher entrambi premiati all’ultimo Festival di Venezia, Latin Lover di Cristina Comencini.

the-gunman-sean-penn-foto

Nell’ambito delle produzioni internazionali, segnaliamo nel listino 01 Distribution la commedia francese campione di incassi in patria Non sposate le mie figlie, poi, sempre dalla Francia, il dolce-amaro Samba firmato dal regista di Quasi amici Eric Toledano con Omar Sy e Charlotte Gainsbourg. Dagli USA, infine, l’avvincente thriller The Gunman con Sean Penn, Javier Bardem e la nostra Jasmine Trinca (che nel trailer visto in lingua originale non sfigura affatto di fianco a sì grandi star mondiali) oltre al film di Sean Penn regista The Last Face.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il mondo intero ci guarda: nuovo spot e poster per The Falcon and the Winter Soldier 15 Aprile 2021 - 13:00

Sam e Bucky affrontano John Walker nel nuovo spot di The Falcon and the Winter Soldier, mentre un poster grafico riunisce i protagonisti.

The Season of Passage: Mike Flanagan dirigerà l’horror ambientato su Marte 15 Aprile 2021 - 12:30

Il regista di Doctor Sleep collaborerà ancora una volta con Christopher Pike dopo la serie Netflix The Midnight Club

Venezia 78: A Roberto Benigni il Leone d’Oro alla carriera 15 Aprile 2021 - 12:25

Il primo recipiente del Leone d’Oro alla carriera della 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia è Roberto Benigni

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.