Warning: getimagesize(http://tweens.screenweek.it/files/2014/02/One_Direction_Simon_Cowell.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Simon Cowell pensa che i One Direction lavorano troppo!

Simon Cowell pensa che i One Direction lavorano troppo!

Di

I One Direction sono sempre in giro per il mondo, ma Simon Cowell pensa che dovrebbero riposarsi un po’. La stanchezza potrebbe mettere in pericolo la band?

One_Direction_Simon_Cowell

Simon Cowell è il papà professionale dei One Direction e come ogni bravo “genitore” si preoccupa. Il produttore britannico ha confessato al The Sun che non vuole che i boys si stanchino troppo.

“Non possono andare avanti per molto a fare tutte le cose che stanno facendo o si bruceranno” ha detto Simon, “E’ un problema importante, ma loro non si lamentato mai del dover lavorare duramente“.

One Direction Where Do Broken Hearts Go

“Loro faranno questo lavoro fino a quando vorranno perché hanno talento, scrivono bene e capiscono i loro fan” ha aggiunto Simon Cowell. “Vengono ancora alle riunioni di X Factor e mi danno suggerimenti sulle canzoni via messaggio. Non è una cosa che vedi spesso. Molti artisti non pensano ad altro che loro stessi”.

Come sappiamo Zayn Malik, Louis Tomlinson, Harry Styles, Niall Horan e Liam Payne sono molto impegnati con la promozione del loro ultimo disco “Four” e torneranno in tour molto presto, quindi non potranno ancora riposarsi.

one-direction-bbc-music-awards-2014-01

La preoccupazione di Simon sarà dovuta anche al fatto che sia Zayn che Louis hanno dovuto rinunciare ad alcuni concerti importanti perché si sono ammalati; forse un po’ di riposo farebbe bene a tutti.

Ha ragione Simon Cowell ad essere preoccupato? 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Kung Fu Panda 4 uscirà nelle sale nel 2024 13 Agosto 2022 - 2:16

Universal Pictures ha annunciato la data del quarto capitolo cinematografico di Kung Fu Panda prodotto da DreamWorks Animation

Anne Heche è morta, aveva 53 anni 12 Agosto 2022 - 23:42

L'attrice, la cui morte cerebrale era già stata dichiarata poche ore fa, è purtroppo scomparsa in seguito a un grave incidente d'auto

The Fall Guy: Emily Blunt con Ryan Gosling nel film di Professione pericolo 12 Agosto 2022 - 21:30

Ryan Gosling prenderà il posto di Lee Majors nell'adattamento cinematografico della classica serie anni '80

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.