L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Si esplorano i ricordi in questa nuova immagine di Inside Out

Di Filippo Magnifico

inside-out

Empire ha pubblicato un’anteprima del prossimo numero del suo magazine, che sarà dedicato alle principali uscite del 2015. Tra queste c’è Inside Out, il nuovo cartoon Pixar diretto da Pete Docter (UP, Monsters & Co.), che ci porterà in un mondo che tutti conoscono, ma che non è mai stato rappresentato in questo modo: quello della mente umana. La nuova immagine che trovate qui sotto mostra appunto l’interno della mente di Riley, la giovane protagonista del film:

Inside Out Foto Dal Film 01

Quello della crescita è un percorso difficile. Lo sa bene la piccola Riley, che ha dovuto lasciare il Midwest nel momento in cui il padre ha cominciato un nuovo lavoro in quel di San Francisco. Come ognuno di noi, Riley è guidata dalle sue emozioni: Gioia (Amy Poehler), Paura (Bill Hader), Rabbia (Lewis Black), Disgusto (Mindy Kaling) e Tristezza (Phyllis Smith). Le emozioni vivono nel quartier generale, il centro di controllo dentro la mente di Riley, dal quale la aiutano ad affrontare la vita di tutti i giorni. Mentre Riley cera di farsi una nuova vita a Losa Angeles, nel quartier generale le sue emozioni sono in agitazione. Anche se la Gioia, la principale e più importante emozione di Riley, cerca di mantenere le cose positive, il resto delle emozioni entrano in conflitto per permetterle di vivere al meglio la nuova vita in città.

Riley è ispirata a Elie, la figlia di Docter (che era già stata la principale ispirazione della giovane Ellie in UP). Nel film la giovane dovrà fare le prime esperienze con le sue emozioni: Gioia (Amy Poehler), Paura (Bill Hader), Rabbia (Lewis Black), Disgusto (Mindy Kaling) e Tristezza (Phyllis Smith). Ognuna di loro era associata ad un colore: giallo per la gioia, rosso per la rabbia ecc.

Per maggiori informazioni sul film potete consultare i seguenti link:

Inside Out: vi presentiamo Tristezza, una delle protagonista del nuovo cartoon Pixar
Inside Out: vi presentiamo Disgusto, una delle protagoniste del nuovo cartoon Pixar
Ecco Rabbia, altro personaggio del nuovo cartoon Pixar Inside Out
Inside Out, oggi vi presentiamo… Paura
Inside Out, ed ecco a voi Gioia!

Inside Out Image

Inside Out farà il suo ingresso nelle sale americane il 19 giugno 2015, mentre da noi dovrebbe arrivare ad agosto. Per informazioni e curiosità, QUI la pagina Facebook ufficiale. #EmozionaMente #PixarIT

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki – Uno spot con gli elogi della critica e il video con il cast e gli autori 13 Giugno 2021 - 19:00

Il nuovo spot di Loki include gli elogi della critica, ma c'è anche un video con il cast e gli autori che parlano della serie Marvel.

Jujutsu Kaisen 0 the Movie: Nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, nuova visual 13 Giugno 2021 - 18:52

Jujutsu Kaisen 0 the Movie verrà distribuito da Toho nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, una nuova visual e prime informazioni sul videogioco RPG mobile Jujutsu Kaisen: Phantom Parade

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth e Chris Pratt in una nuova foto 13 Giugno 2021 - 18:00

Chris Hemsworth pubblica una foto con Chris Pratt per fare gli auguri a... Chris Evans. I due attori indossano i loro costumi di scena sul set di Thor: Love and Thunder.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.