Condividi su

14 dicembre 2014 • 10:14 • Scritto da Leotruman

Sabato da oltre 900mila euro per Il Ricco, Il Povero e il Maggiordomo

Il Ricco, Il Povero e il Maggiordomo supera il cinepanettone targato Neri Parenti, Ma tu di che segno 6?,anche nella giornata sabato. Molto convincente il toccante Pride (media oltre i 2mila euro per sala), mentre regge Woody Allen.
Post Image
1

il ricco il povero e il maggiordomo film

Continua a convincere il ritorno nelle sale di Aldo, Giovanni e Giacomo, il trio più famoso della comicità italiana, con la loro commedia: Il Ricco, Il Povero e Il Maggiordomo.

Il film è nettamente in testa alla classifica anche nella giornata di ieri, sabato 13 dicembre, con ben 936mila euro raccolti e la media più elevata: oltre 2100 euro per copia. Questo significa che in soli tre giorni il film ha già in cassa 1.4 milioni, cifre che supererà ampiamente i 2 milioni nella giornata di oggi. Non male questo primo passo, considerando che c’è ancora il prossimo weekend e poi inizia il ricco periodo natalizio: sarà la commedia ad incassare di più e supererà persino i 14 milioni di Un Boss in Salotto?

Meno convincenti le cifre del cinepanettone targato Neri Parenti, che questa volta torna con distribuzione Lucky Red. Ma Tu di che Segno 6?, con protagonisti Massimo Boldi e Gigi Proietti, non è andato oltre i 411mila euro e con una media di 1000 euro per copia. Solo 626mila euro raccolti in tre giorni, e dopo questo esordio non ci aspettiamo grandi cifre finali.

Stabile sul podio Magic in the Moonlight, il nuovo film diretto da Woody Allen e con protagonisti Emma Stone e Colin Firth: l’incasso di ieri è stato di 308mila euro e il film veleggia ormai verso i 3 milioni di euro, cifra che proverà a superare già oggi (siamo a 2.6 milioni). Il sabato de I Pinguini di Madagascar, lo spin-off targato DreamWorks della saga di Madagascar, non è andato oltre i 243mila euro (totale 6.7 milioni), segno che non raggiungerà nemmeno gli 8 milioni di Dragon Trainer 2 a fine corsa, anche perché da giovedì prossimo è in arrivo Big Hero 6.

Scendendo troviamo altre tre commedie consecutive. Scemo e più scemo 2 con la coppia di idioti composta da Jim Carrey e Jeff Daniels (192mila euro, 2.3 milioni il totale), Scusate se Esisto con Paola Cortellesi, che supera i 5 milioni di euro (141mila euro ieri, ottima corsa in sala grazie al passaparola), e il film presentato da Pedro Almodovar, Storie Pazzesche, in crescita con 97mila euro e tra i pochi titoli a superare i 1000 euro di media per copia.

Dopo  Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1 (8.72 milioni il totale, 90mila euro ieri) e Interstellar (10.4 milioni, 84mila euro ieri) segnaliamo il toccante Pride con Andrew Scott, capace di far registrare la seconda media della classifica: oltre 2000 euro per sala e ben 56mila euro raccolti in soli 27 schermi.

A domani per la classifica completa del weekend!

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi, mentre su Cineguru trovate i dati completi della classifica.

Condividi su

Un commento a “Sabato da oltre 900mila euro per Il Ricco, Il Povero e il Maggiordomo

  1. Da grande fan di Aldo, Giovanni e Giacomo, sono strafelice per loro. Chissà con la giornata di oggi quanto totalizzeranno in questi primi 4 giorni.
    Bravo anche Woody Allen, sebbene Magic in the Moonlight non sia uno dei suoi film recenti migliori.
    Mi spiace che I Pinguini di Madagascar non abbiano avuto una buona tenuta.
    Se c’è un film che sono contento che stia reggendo bene è Scusate se esisto!
    Il canto della rivolta e Interstellar stanno ormai esaurendo il carburante, ma entrambi possono considerarsi soddisfatti (specie il 3° Hunger Games che, a differenza del predecessore, supererà i 9 milioni di euro a fine corsa, col prossimo film che potrebbe puntare minimo ai 10).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *