L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Per Craig lo script di SPECTRE è migliore di quello di Skyfall

Di Marlen Vazzoler

spectre-logo

La prossima settimana cominceranno le preparazioni per le riprese di SPECTRE, il 24° film di James Bond, al lago Altausse anche se la sequenza in cui vedremo 007 remare attraverso il lago sarà girata il 6 e il 7 gennaio. Quando erano stati fatti i primi sopralluoghi da parte degli scout era stato mostrato interesse per le date in cui il lago non sarebbe stato ghiacciato e per la baita che si trova sulla sua riva. Si mormora inoltre che Bond dovrà passare una sorta di test e che il personaggio di Christoph Waltz, il figlio dell’istruttore di sci Hans Oberhauser, potrebbe impostare il test di agilità per l’agente segreto.

Infine parlando con Sky News il protagonista Daniel Craig ha rivelato che lo script di SPECTRE è migliore di quello del film precedente.

“Abbiamo un incredibile cast e penso, uno script migliore di quello che abbiamo avito la volta scorsa”.

Quando gli è stato chiesto di confermare o smentire le voci attorno il personaggio di Waltz, che si dice sia in realtà il nemico Blofeld, Craig ha semplicemente detto “Aspettate e vedrete”.

Parlando con la BBC ha aggiunto:

“Abbiamo iniziato qualcosa in Skyfall, sembrava l’inizio di qualcosa, questo ne sembra la continuazione. Inseriremo tutti questi elementi e molto di più”.

Ecco la sinossi:

Un criptico messaggio proveniente dal passato di Bond lo pone su un sentiero che gli permette di scoprire una sinistra organizzazione. Mentre M combatte le forze politiche per mantenere in vita i servizi segreti, Bond comincia a rimuovere diversi strati d’inganni che rivelano una terribile verità dietro alla SPECTRE.

Nel cast di SPECTRE troveremo  Daniel Craig (007, James Bond), Léa Seydoux (Madeleine Swann), Dave Bautista (Mr. Hinx), Ralph Fiennes (M), Naomie Harris (Miss Moneypenny), Ben Whishaw (Q), Christoph Waltz: (Oberhauser), Monica Bellucci (Lucia Sciarra), Rory Kinnear: Tanner, Andrew Scott (Denbigh). Le riprese si terranno a Mexico City, Roma, Tangieri & Erfoud, Marocco, Sölden, Obertilliach e Lake Altausee. Il cast dovrebbe arrivare nei mesi di febbraio e marzo nella nostra capitale, QUI le location dove gireranno in Italia. Il film uscirà nei nostri cinema a fine ottobre 2015.

Fonti MI6, SkyNews

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Esistono scene troppo folli anche per Fast & Furious 9! Justin Lin parla di un momento che non è finito nel film 15 Giugno 2021 - 12:00

La saga di Fast & Furious ha sempre intrattenuto il suo pubblico con massicce dosi di azione, infrangendo le leggi della fisica in modo sempre più plateale capitolo dopo capitolo. Ma a tutto c’è un limite...

Assassin’s Creed: lo sceneggiatore di Die Hard per la serie Netflix 15 Giugno 2021 - 11:15

La serie live action tratta dai videogiochi Ubisoft sarà sviluppata da Jeb Stuart, sceneggiatore di Die Hard, Il fuggitivo e Vikings: Valhalla

Stargirl: la figlia di Lanterna Verde nel nuovo trailer 15 Giugno 2021 - 10:30

The CW ha diffuso il primo trailer della seconda stagione di Stargirl. Nel video troviamo Ysa Penarejo nel ruolo di Jade, figlia della Lanterna Verde Alan Scott.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.