L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Michael C. Hall rivela come ha reagito alla scoperta del Dexter boscaiolo

Michael C. Hall rivela come ha reagito alla scoperta del Dexter boscaiolo

Di Marlen Vazzoler

michael-c-hall-reddit

Nella scena finale di Dexter scopriamo che il nostro serial killer preferito è diventato un boscaiolo. Il suo interprete Michael C. Hall ha condiviso la sua reazione iniziale su questa rivelazione, in una chiacchierata con i fan su Reddit.

Medita
Probabilmente tristezza.
Anche se… visto quello che ha passato, e i suoi tentativi di avere la botte piena e la moglie ubriaca per quanto riguarda il suo indulgere all’impulso di uccidere E avere una vita più autentica, il suo esilio auto-imposto ha risuonato.
Penso che Dexter sia arrivato a credere che… tutto quello che toccava sarebbe poi stato distrutto, e così ha sentito il bisogno di lasciar andare tutto quanto. Naturalmente, Dexter è un pragmatico e un auto-protezionista così non si è ucciso. Ma piuttosto si è messo in attesa”.

Nel resto del Q&A, Hall rivela che è sempre stato attirato dall’idea che il capitano Matthews conosceva il segreto di Dexter:

“Sono stato sempre attirato dall’idea che avremmo scoperto che sapeva qualcosa. Ma le cose non sono mai andate in quella direzione”.

Parlando dei suoi antagonisti preferiti invece ha dichiarato che la scelta ricadrebbe tra Il Killer del Camion Frigo e Trinity.

“Sarebbe per me un tiro alla sorte tra questi 2 antagonisti. Il Killer del Camion Frigo, naturalmente, è il più personale e intimo (dato che si rivela essere il fratello di Dexter). Ma Trinity è il nemico più temibile”.

La sua scena preferita invece risale alla prima stagione, il decimo episodio, quando Dexter entra in una stanza piena di sangue e cade di faccia. Infine quando un utente gli ha chiesto di scegliere tra: avere sesso, sposare e uccidere questi tre personaggi: Lyla, Lumen e Hannah, la sua risposta è stata:

“È dura, perché sono andato a letto con tutte e tre e ne ho uccisa una. Detto questo… medita… Sesso con Lumen, uccidere Lyla e sposare Hannah.
Anche se mi piacerebbe davvero fare tutte e tre le cose con tutte e tre”.

Vi ricordo che Dexter è andato in onda su Showtime dal 1° ottobre 2006 al 22 settembre 2013, ed è stato ideato da James Manos, Jr. (I Soprano, The Shield) a partire dal romanzo La mano sinistra di Dio di Jeff Lindsay.

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di Dexter sul nostro Episode39 a questo LINK.

Fonte Reddit


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Jungle Cruise: Questa settimana il primo incontro per un sequel 2 Agosto 2021 - 16:30

Dwayne Johnson non ha intenzione di citare in causa la Disney per gli incassi di Jungle Cruise. L'attore rivela che questa settimana si terrà il primo incontro per il sequel

Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli – Empire svela due nuove foto 2 Agosto 2021 - 15:45

Shang-Chi in azione nelle nuove foto di Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli, mentre Simu Liu, Destin Daniel Cretton e Kevin Feige parlano dell'importanza di avere un supereroe asiatico-americano.

Venom: La furia di Carnage, ecco il nuovo trailer! 2 Agosto 2021 - 15:25

Cletus Kasady impazza nel secondo trailer del film Sony/Marvel in arrivo in autunno nel nostro paese

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.