Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/12/Hobbit_3_opt-1.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate – Sabato da quasi 1.1 milioni di euro!

Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate – Sabato da quasi 1.1 milioni di euro!

Di Leotruman

Hobbit_3_opt (1)

Con il sabato la classifica mette il turbo, e in particolare Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate, sbarcato in Italia in oltre 500 schermi (2D, 3D, HFR 3D) a partire dalla giornata di mercoledì, è letteralmente decollato.

Si parla di ben 1.09 milioni di euro incassati nella giornata di ieri, con una media per copia di ben 2100 euro, la più elevata dell’intera classifica! Già 416mila spettatori corsi nelle sale in quattro giorni, e questo significa che il totale racimolato è di 3.2 milioni di euroLa Desolazione di Smaug raccolse 3.6 milioni nei suoi primi cinque giorni, mentre l’anno precedente Un Viaggio Inaspettato incassò 4.34 milioni, con una media di 5700 euro e portò in sala 506mila spettatori (in 4 giorni), contro i 453mila del sequel (sembra quindi che qualche spettatore in meno abbia scelto il 3D). Per quanto riguarda i totali il primo film chiuse la sua corsa a 16.4 milioni di euro (2 milioni di spettatori) mentre il secondo scese a quota 12.8 milioni (circa 1.7 milioni di spettatori).

Questo terzo ed ultimo episodio dovrebbe segnare il record della saga come esordio, e raccogliere non meno di 15 milioni a fine corsa: sarà così?

Continua a rivelarsi la commedie più gradita tra quelle presenti in sala, e gli incassi non deludono: parliamo de Il Ricco, Il Povero e Il Maggiordomo di Aldo, Giovanni e Giacomo, ieri a quota 546mila euro e con una media di oltre 1200 euro per copia (totale 3.9 milioni). Ritorna sul podio Big Hero 6il 54esimo cartone animato della Walt Disney, con 360mila euro e una media di quasi 900 euro per copia. Frozen lo scorso anno, fenomeno assoluto, faceva registrare altri numeri ma i 567mila euro raccolti in questi primi giorni sono soddisfacenti.

Chi inizia a sorprendere già da i primi giorni è L’amore bugiardo: Gone Girl. Il nuovo thriller di David Fincher, che ha incassato oltre 160 milioni di dollari solo negli USA e oltre 300 milioni nel mondo, è finalmente arrivato anche in Italia e la media è stellare: oltre 1200 euro nei 260 cinema a disposizione, per un incasso ieri di 320mila euro. Con un totale in tre giorni di 530mila euro, aspettiamoci una lunga coda per il film da qui fino all’Epifania.

Scendendo troviamo sempre le tre pellicole nostrane, tutte e tre con medie tra i 600 e i 700 euro. Un Natale stupefacente, la commedia con protagonisti Lillo e Greg, è a 277mila euro (totale 434mila euro), mentre Il ragazzo invisibile, l’incursione nel mondo dei cinecomic di Gabriele Salvatores, ne ha incassati 223mila (354mila il totale). Il cinepanettone Ma tu di che segno 6?, nelle sale già da una settimana, scende a quota 164mila euro (solo 1.6 milioni il totale dopo 9 giorni). Media superiore invece, ben 850 euro, per Jimmy’s Hall, che incassa 59mila euro nei 70 schermi a disposizione.

A domani mattina per la classifica completa!

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi, mentre su Cineguru trovate i dati completi della classifica.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Hollywood: Da Disney a Paramount, gli studios copriranno i costi per l’aborto 24 Giugno 2022 - 20:52

Disney, Sony, Paramount Global, Netflix, Comcast, Warner Bros. Discovery e molti altri studios Hollywoodiani hanno informato i dipendenti che rimborseranno le spese di viaggio per coloro che desiderano ottenere l'aborto oltre i confini dello Stato, qualora fosse necessario.

Little Nicholas: Happy As Can Be, trailer del film vincitore ad Annecy 2022 24 Giugno 2022 - 20:00

Il film è tratto dai libri per bambini di René Goscinny e Jean-Jacques Sempé arriverà nei cinema francesi a ottobre

Leigh Whannell sarà il regista di The Green Hornet and Kato 24 Giugno 2022 - 19:36

Leigh Whannell sarà il regista di The Green Hornet and Kato, nuovo film dedicato ai personaggi di George W. Trendle e Fran Striker.

Ms. Marvel, episodio 3: guarda un po’ chi c’è… [SPOILER] 22 Giugno 2022 - 14:51

Qualche risposta, nuove domande e alcuni nomi conosciuti nel terzo episodio di Ms. Marvel.

Predator, i 35 anni dell’altro mostro alieno Fox… creato da Rocky Balboa (FantaDoc) 12 Giugno 2022 - 15:36

Com'è nato e cosa resta, trentacinque anni dopo, del primo film di Predator con Arnold Schwarzenegger.

Batman: ecco chi ha inventato i bat-capezzoli nei film di Schumacher 11 Giugno 2022 - 9:46

Parla il costumista che ha tirato fuori l'idea della Bat-tuta con i bat-capezzoli per i film di Batman di Joel Schumacher.