Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/12/jennifer-kent.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La Warner Bros non ha contattato Jennifer Kent per Wonder Woman ma per…

La Warner Bros non ha contattato Jennifer Kent per Wonder Woman ma per…

Di Marlen Vazzoler

jennifer-kent

Prima della conferma di Michelle MacLaren alla regia di Wonder Woman, l’Hollywood Reporter aveva dichiarato che la regista australiana Jennifer Kent (The Babadook) era in lizza per quella posizione. Ma quando IGN ha chiesto alla filmaker di narrarle il dietro le quinte di questa offerta, ha scoperto che lo studio aveva si contattato la Kent, ma non per Wonder Woman!

“Per la cronaca, non mi è stato chiesto – in realtà la Warner Brothers mi ha fatto volare fino in America e posso dire questo – non mi hanno mai chiesto di Wonder Woman, e questo mi va bene. Ma mi hanno proposto per molti altri progetti, che sto lentamente finendo di leggere. Sono davvero molto aperta a questo. Ma ancora una volta, sto scrivendo due film – sono una sceneggiatrice/regista, posso creare il mio materiale – ma sono aperta a storie che mi commuovono, che mi attirano. Certo, sto cercando degli scrittori con cui collaborare per delle storie che potrei dirigere. Non sono contraria al dirigere dei film in America, ma non mi vedo nell’arena dei tentpole, forse è una delusione per i creatori del genere, ma sapete, sono aperta. Deve essere un’idea che mi prenda davvero come è successo con The Badadook – poi la seguirò fino ai confini della Terra”.

Dunque alla Kent sono stati proposti diversi progetti, e non ha ancora finito di leggere gli script. Chissà se fra questi titoli c’è almeno un tentpole DC e quale? Quel che è certo è che un titolo Vertigo tipo Sandman o la Dark Justice League potrebbe diventare un piccolo gioiello tra le sue mani.

Ricordiamo che The Babadookè uscito nelle nostre sale il 20 maggio 2014. Il film, nominato ai British Independent Film Awards, ha vinto il Special Award al Toronto After Dark Film Fetival.

Fonte IGN

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Amazon cancella la serie Notte stellata dopo una stagione 6 Luglio 2022 - 11:30

La serie sci-fi interpretata da Sissy Spacek e J.K. Simmons non tornerà con una seconda stagione su Prime Video

Il Mostro dei Mari: Due clip in italiano del film Netflix in arrivo l’8 luglio 6 Luglio 2022 - 11:05

Il primo incontro tra Maisie e Jacob e la lotta contro Rossa nelle due clip in italiano del film Il Mostro dei Mari in arrivo su Netflix

The Boys 3 – Lo spot del finale promette una resa dei conti 6 Luglio 2022 - 10:45

Il finale di The Boys 3 arriverà venerdì su Amazon Prime Video: ecco uno spot che promette la resa dei conti tra Butcher e Homelander.

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.