Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/12/cahiers-du-cinema-top-10-2014.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La top 10 del 2014 per i prestigiosi Cahiers du Cinéma

La top 10 del 2014 per i prestigiosi Cahiers du Cinéma

Di Valentina Torlaschi

cahiers du cinema top 10 2014

La fine d’anno si avvicina e, immancabili-inesorabili-e-discutibili, iniziano ad arrivare sempre più numerose le classifiche coi migliori film dell’anno. Oggi vi segnaliamo la TOP 10 dei Cahiers du Cinéma, la prestigiosa rivista francese che, fondata negli anni ’50 da André Bazin ha di fatto sancito la nascita della critica cinematografica stessa. Data la spiccata ascendenza autoriale del giornale anche le scelte dei redattori che hanno stilato la classifica per questo 2014 sono molto raffinate e improntate su pellicole dalla forte identità artistica.

Il titolo in cima alla top 10 è il francese P’tit Quinquin di Bruno Dumont che in realtà non è un film vero e proprio ma una mini-serie tv di quattro episodi: un prodotto molto interessante che fotografa l’estate di un gruppo di ragazzini teppistelli in un paesino nei pressi della Manica le cui spensierate giornate vengono sconvolto da una serie di omicidi misteriosi, primo dei quali una donna fatta a pezzi e nascosta dentro il ventre di una mucca. Al secondo posto la sperimentale opera Addio al Linguaggio dell’ultra ottantenne maestro della Nouvelle Vague Jean-Luc Godard, poi il pittorico Under the Skin con Scarlett Johnson. Nella lista anche il controverso Nymphomaniac di Lars von Trier, l’intenso Mommy del giovane regista canadese Xavier Dolan e il gioiello d’animazione Si alza il vento di Hayao Miyazaki.

Ecco la top 10 completa:

01. P’tit Quinquin di Bruno Dumont
02. Addio al Linguaggio di Jean-Luc Godard
03. Under the Skin di Jonathan Glazer
04. Maps to the Stars di David Cronenberg
05. Si alza il vento di Hayao Miyazaki
06. Nymphomaniac di Lars von Trier
07. Mommy di Xavier Dolan
08. I toni dell’amore – Love is Strange di Ira Sachs
09. Le Paradis di Alain Cavalier
10. Our Sunhi di Hong Sang-soo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Lessons In Chemistry: Lewis Pullman e Beau Bridges nel cast della serie Apple con Brie Larson 13 Agosto 2022 - 17:00

Apple TV+ ha anche diffuso le prime due immagini della serie, tratta dal romanzo Lezioni di chimica di Bonnie Garmus

Horizon: Sienna Miller e Sam Worthington nel nuovo film di Kevin Costner 13 Agosto 2022 - 15:00

Nel cast del film, sulla colonizzazione del West, anche Jamie Campbell Bower di Stranger Things 4

She-Hulk: il nuovo trailer omaggia Law and Order 13 Agosto 2022 - 13:00

Il nuovo trailer di She-Hulk, la serie Marvel in arrivo su Disney+ il 18 agosto, omaggia Law and Order.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.