Il prossimo film di Nolan? Forse Ready Player One, un’immersione nei games anni ’80

Il prossimo film di Nolan? Forse Ready Player One, un’immersione nei games anni ’80

Di Valentina Torlaschi

nolan digitale interstella imax

Ancora nelle nostre sale, Interstellar sta raccogliendo ottimi risultati al boxoffice sia nazionale (siamo oltre 9,6 milioni di euro) e soprattutto mondiale con 544 milioni di dollari incassati sul globo: Christopher Nolan si è dunque confermato come un autore raffinato in grado di soddisfare il grande pubblico e buona parte della critica. Inutile dire che Warner Bros. (lo studio a cui il regista è ormai fedele dal 2003) vorrebbe continuare a replicare questi successo anche in futuro e così vorrebbe affidare proprio a Nolan la regia di Ready Player One.

Il film in questione è l’adattamento dell’omonimo romanzo (in Italia, Player One) scritto da Ernest Cline: un libro ambientato nel 2044 dove un ragazzo vive immerso in una realtà virtuale chiamata OASIS, dove si fa amicizia, ci si innamora, si vive in tutto e per tutto dato che il mondo reale è ormai un disastro. Purtroppo, OASIS rischia di venir cancellata per sempre: l’unica speranza di salvare questo universo virtuale è una sorta di “gara”: un quiz incentrato sull’immaginario pop degli anni ’80. Il giovane protagonista dovrà così affrontare prove assurde come recitare a memoria le battute di Wargames, penetrare nella Tyrell Corporation di Blade Runner, giocare la partita perfetta a Pac-Man, sfidare giganteschi robot giapponesi.

Cosa ne pensate? Di certo Nolan ha mostrato di avere una certa maestria nel navigare nella fantascienza mentre facciamo un po’ più fatica a vederlo immerso nell’universo pop e games degli anni ’80. Fatto sta che Nolan è sempre pronto a sorprenderci. Nell’attesa di sapere se effettivamente l’autore della trilogia del Cavaliere Oscuro accetterà l’incarico di dirigere Ready Player One vi ricordiamo che la sceneggiatura è firmata da Zak Penn, il quale sta facendo non poca fatica ad avere certi diritti per i personaggi dei videogame citati nel libro.

Ecco la sinossi del libro disponibile su Amazon.it:

Il mondo è un brutto posto. Wade ha diciotto anni e trascorre le sue giornate in un universo virtuale chiamato OASIS, dove si fa amicizia, ci si innamora, si fa ciò che ormai è impossibile fare nel mondo reale, oppresso da guerre e carestie. Ma un giorno James Halliday, geniale creatore di OASIS, muore senza eredi. L’unico modo per salvare OASIS da una spietata multinazionale è metterlo in palio tra i suoi abitanti: a ereditarlo sarà il vincitore della più incredibile gara mai immaginata. Wade risolve quasi per caso il primo enigma, diventando di colpo, insieme ad alcuni amici, l’unica speranza dell’umanità. Sarà solo la prima di tante prove: recitare a memoria le battute di Wargames, penetrare nella Tyrell Corporation di Blade Runner, giocare la partita perfetta a Pac-Man, sfidare giganteschi robot giapponesi e così via, in una rassegna di missioni di ogni tipo, ambientate nell’immaginario pop degli anni ’80, a cui OASIS è ispirato.

Fonte: Collider

LEGGI ANCHE

Gli studios ignorano le richieste sui protocolli sull’aborto dei creatori 11 Agosto 2022 - 18:03

Disney, Netflix, AppleTV+, NBCUniversal, Amazon, Warner Bros, Discovery e AMC Networks hanno risposto alla richiesta di rettificare il piano di sicurezza sull'aborto di più di mille creatori di Hollywood.

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

Anche Zendaya reciterà nel Dune di Denis Villeneuve 30 Gennaio 2019 - 22:44

La giovane attrice lanciata da Spider-Man: Homecoming raggiungerà un cast davvero stellare!

Contest Scanner – Gioca e Vinci con L’estate addosso, Pets e Alla ricerca di Dory 11 Settembre 2016 - 17:00

Ecco i migliori concorsi / contest / giveaway legati al mondo del cinema e della televisione comparsi nel web negli ultimi giorni...

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

Deadpool & Wolverine, il trailer spiegato a mia nonna 12 Febbraio 2024 - 9:44

Tutto quello che abbiamo scovato nel teaser di Deadpool & Wolverine.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI