Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/12/High-Quality-Capture-of-Eyes-Pub-Paper.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
I ricercatori della Disney ideano una nuova tecnica per la cattura dei tratti e dei movimenti degli occhi

I ricercatori della Disney ideano una nuova tecnica per la cattura dei tratti e dei movimenti degli occhi

Di Marlen Vazzoler

High-Quality-Capture-of-Eyes-Pub-Paper

Negli ultimi anni sono stati fatti degli enormi progressi nella creazione foto-realistica della versione digitale di un essere umano, ma anche degli animali pensiamo ad esempio a Caesar in Apes Revolution e a tutti gli altri personaggi fittizi portati in vita grazie alla motion-capture. Ma queste meravigliose animazioni hanno continuato a contraddistinguersi per la realizzazione di occhi poco espressivi e in alcuni casi da pesce morto.

High-Quality-Capture-of-Eyes-occhi-2

Gli scienziati del Centro Ricerche Disney di Zurigo hanno ideato una tecnica, usando molteplici telecamere e diverse illuminazioni, per acquisire la forma e la struttura della sclera bianca, la forma e la rifrazione della cornea trasparente e la forma e la colorazione dell’iride. Anche il modo in cui si deforma, si restringe e si allarga la pupilla. Con questi dettagli è stato possibile creare il modello per un occhio che al contempo riesce a catturare l’aspetto dell’occhio di una persona e a replicare i suoi cambiamenti a seconda di come viene colpito dalla luce.

“La creazione di un umano digitale foto-realistico è una delle grandi sfide della computer grafica, ma nonostante un’intensa ricerca sull’acquisizione dei volti degli attori, in particolare per la ricostruzione della superficie della pelle ed elementi come i capelli, finora è stata data poca attenzione all’occhio, in particolare alla sua forma”

ha dichiarato Pascal Bérard, un dottorando in computer grafica al Centro Ricerche Disney di Zurigo e all’ETH di Zurigo.

Nell’articolo accademico presentato al SIGGRAPH Asia 2014 (ACM SIGGRAPH Conference on Computer Graphics and Interactive Techniques tenutosi dal 3-6 dicembre a Shenzhen in Cina) intitolato High-Quality Capture of Eyes, la squadra composta da Bérard, Maurizio Nitti, Thabo Beeler e Markus Gross ha spiegato il loro approccio che ha richiesto l’uso di 6 cineprese, lenti macro da 100mm focalizzate sull’iride, la luce del flash (usando diversi livelli di luminosità e LED colorati) per ottenere diversi effetti e farli riflettere sulla cornea. Per lo studio è stato chiesto agli attori di distendersi per venti minuti sul pavimento indossando un headset durante il processo.

High-Quality-Capture-of-Eyes-occhi-3

Hanno dimostrato la loro tecnica ricostruendo 9 tipi di occhi da 6 diversi attori, prestando attenzione alle differenze nelle forme, colori e le deformazioni dell’iride. Inoltre hanno combinato gli occhi di un attore con una scansione facciale per mostrare come il loro metodo può essere usato per creare delle controfigure digitali.

High-Quality-Capture-of-Eyes-occhi

Le immagini vengono unite per cominciare a formare le basi del movimento dell’occhio. Per replicare la deformazione dell’iride, la squadra ha scoperto che sono necessarie solo 10 immagini, e 140 in totale. Per generare il modello dell’occhio è stato usato un sistema di scansione facciale ideato per ricostruire la pelle.

Fonti eurekalert, DisneyResearchHub, disneyresearch

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Kung Fu Panda 4 uscirà nelle sale nel 2024 13 Agosto 2022 - 2:16

Universal Pictures ha annunciato la data del quarto capitolo cinematografico di Kung Fu Panda prodotto da DreamWorks Animation

Anne Heche è morta, aveva 53 anni 12 Agosto 2022 - 23:42

L'attrice, la cui morte cerebrale era già stata dichiarata poche ore fa, è purtroppo scomparsa in seguito a un grave incidente d'auto

The Fall Guy: Emily Blunt con Ryan Gosling nel film di Professione pericolo 12 Agosto 2022 - 21:30

Ryan Gosling prenderà il posto di Lee Majors nell'adattamento cinematografico della classica serie anni '80

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.