L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Captain Toad Treasure Tracker: La Recensione per Nintendo Wii-U

Di Fabrizio Tropeano

captain-toad-treasure-tracker-announced-for-wii-u-1402419967066

Tutto nasce con Super Mario 3D World, dove in alcuni livelli extra il giocatore doveva comandare un Toad Eslporatore: estrapolati questi concetti e contenuti ecco che il tutto prende forma in Captain Toad: Treasure Tracker, titolo che ha il pregio di non farsi facilmente collocare in semplici categorizzazioni, mixando elementi platform con puzzle ed ispirandosi tanto a Zack & Wiki che a Luigi’s Mansion 2…

Abbiamo appena cercato di spiegare quanto quest’ultima fatica Nintendo sia piuttosto atipica ed, entrando nei dettagli, diciamo subito che Treasure Tracker è un platform in cui…non si salta! Sì, avete capito bene, il simpatico protagonista dovrà infatti esplorare i piccoli livelli che compongono il gioco cercando di agguantare una stella che sancisce il completamento dello stage.

I livelli sono piuttosto complessi e arzigogolati: a voi il compito di osservarli da ogni prospettiva, cercare la strada giusta da seguire ed usare al meglio ciò che consente di modificare la conformazione dello scenario: l’inquadratura può essere funzionalmente ruotata grazie al sapiente utilizzo della levetta analogica destra, in modo da non perdere alcun dettaglio per la ricerca, tra l’altro, dei tanti segreti.

Anche se non si tratta di risolvere enigmi nel vero senso della parola, tutto il gioco è una sorta di matassa che va srotolata a poco a poco grazie all’esplorazione attenta che consente di interagire opportunamente con l’ambiente. Il vero fiore all’occhiello in ogni caso risiede nella variazione continua di gameplay: tanto per fare alcuni esempi, in alcuni casi dovrete usare lo schermo del gamepad per mirare e lanciare a bersaglio delle rape, in altri dovrete scappare dal soffio mortale di un dragone e via dicendo.

Captain-Toad-Treasure-Tracker-9

E tanta varietà la riscontriamo anche nella realizzazione dei livelli, dove non ce n’è nemmeno uno che somigli anche lontanamente a quello precedente, ognuno incentrato attorno ad una determinata tematiche che fa da filo conduttore per tutti gli elementi che vi troverete.
Dal punto di vista tecnico Captain Toad si presenta come una vera gioia per gli occhi (eccezion fatta per alcuni livelli in cui viene meno il filtro anti-aliasing): il gioco è una vera esplosione di colori, gli stage sono spesso gustose riproposizioni delle coreografie di Super Mario 3D World, sezionate e poi rielaborate, con l’aggiunta di elementi di novità.

C’è dunque ancora spazio per la creatività nel mondo dei videogiochi e Captain Toad: Treasure Tracker è qui per dimostrarcelo (e per impreziosire la ricca line-up di esclusive Wii-U): platform quantomai atipico, fa dell’esplorazione e dell’interazione con l’ambiente i cardini su cui far ruotare il suo personale e riuscitissimo concetto di divertimento. Un titolo da giocare tutto di un fiato, lasciandosi trasportare dalle sue fatate atmosfere e  dalle mille sorprese che, dall’inizio alla fine, riserva al giocatore.

VOTO: 9


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Teheran: Glenn Close nella stagione 2 della serie Apple TV+ 24 Giugno 2021 - 11:30

L'attrice sarà una cittadina britannica che risiede a Teheran nella seconda stagione della serie di spionaggio

A Quiet Place 2: la recensione del sequel con Emily Blunt 24 Giugno 2021 - 11:25

A due anni dall’enorme e sorprendente successo di A Quiet Place, John Krasinski è tornato dietro la macchina da presa per un sequel che conferma pienamente la bontà creativa e produttiva del franchise.

Festival di Cannes 2021: svelata la giuria del concorso 24 Giugno 2021 - 10:50

Il Festival di Cannes ha annunciato tutti i membri della giuria del Concorso della 74ma edizione, che si svolgerà dal 6 al 17 luglio.

Ewoks, (maledetti) Ewoks ovunque 22 Giugno 2021 - 9:56

La storia degli Ewoks di Star Wars, quei maledetti orsacchiotti tanto amati da George Lucas, che sono sbarcati in massa - con film e serie animata - su Disney+.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)