L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

AMC concede il via libera a Seth Rogen e Evan Goldberg per il pilot di Preacher

Di Lorenzo Pedrazzi

preacher-copertina

Come vi abbiamo annunciato all’inizio dell’anno, Seth Rogen, Evan Goldberg e Sam Catlin stanno lavorando all’adattamento televisivo di Preacher, celebre fumetto di Garth Ennis e Steve Dillon che già alcuni registi tentarono di trasporre per il cinema. Ebbene, ora Variety riporta che AMC ha ordinato ufficialmente la produzione del pilot, ma non ancora della serie completa (nonostante le voci che sostenevano quest’ultima ipotesi). Le riprese cominceranno l’anno prossimo, e lo show – in caso di approvazione definitiva da parte del network – potrebbe debuttare nel 2016.

Rogen e Goldberg, che dirigeranno il pilot, hanno dichiarato quanto segue:

Preacher è stato il nostro fumetto preferito sin da quando uscì per la prima volta. Garth Ennis è uno dei nostri idoli, e lavorare a questo progetto è un onore incredibile. Promettiamo di non rovinarlo con troppe battute a tema fallico.

Vi ricordo che Rogen e Goldberg sono gli sceneggiatori di Suxbad, The Green Hornet, Vicini del terzo tipo e Facciamola finita (che hanno anche diretto), mentre Catlin è uno degli autori di Breaking Bad.

Il fumetto è stato pubblicato dalla Vertigo fra il 1995 e il 2000, e ha per protagonista Jesse Custer, predicatore di una cittadina del Texas che viene posseduto da un’entità di nome Genesis, nata dall’accoppiamento innaturale tra un angelo e un demone. Essendo composto in egual misura da pura bontà e altrettanto pura malvagità, Genesis conferisce a Jesse uno status di onnipotenza che rivaleggia con quello di Dio stesso: il predicatore intraprende quindi un viaggio attraverso gli Stati Uniti per ritrovare il Padreterno, che aveva abbandonato il Paradiso in seguito alla nascita di Genesis, ma dovrà affrontare una schiera di nemici bizzarri, implacabili ed estremamente violenti.

Al di là delle tematiche controverse, Preacher si caratterizza per l’umorismo dark, i contenuti sessuali espliciti e le molte scene gore, che dovrebbero trovare in un canale come AMC la loro destinazione ideale. Non sorprende, però, che in precedenza ci siano stati vari tentativi fallimentari di trasporre il fumetto di Ennis: ci provò Kevin Smith con Harvey Weinstein, ma il progetto cinematografico si rivelò troppo costoso; poi fu il turno di Mark Steven Johnson con la HBO, ma il network giudicò l’adattamento troppo cupo, violento e controverso; infine ci provò anche Sam Mendes, che rinunciò perché ritenne che il fumetto avesse bisogno di una trasposizione seriale, e non cinematografica, per rendere giustizia al lavoro di Ennis e Dillon.

Fonte: ComicBookMovie


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Festival di Cannes 2021: svelata la giuria del concorso 24 Giugno 2021 - 10:50

Il Festival di Cannes ha annunciato tutti i membri della giuria del Concorso della 74ma edizione, che si svolgerà dal 6 al 17 luglio.

The Toxic Avenger – Jonny Coyne e Sarah Niles entrano nel cast 24 Giugno 2021 - 10:45

Jonny Coyne e Sarah Niles sono entrati nel cast di The Toxic Avenger, reboot del celebre cult targato Troma, con Peter Dinklage come protagonista.

The Boys 3 – Trovati gli attori per Supersonic, Gunpowder e Blue Hawk 24 Giugno 2021 - 9:45

Miles Gaston Villaneuva, Sean Patrick Flanery e Nick Wechsler saranno Supersonic, Gunpowder e Blue Hawk nella terza stagione di The Boys.

Ewoks, (maledetti) Ewoks ovunque 22 Giugno 2021 - 9:56

La storia degli Ewoks di Star Wars, quei maledetti orsacchiotti tanto amati da George Lucas, che sono sbarcati in massa - con film e serie animata - su Disney+.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)