Condividi su

02 dicembre 2014 • 21:10 • Scritto da Marlen Vazzoler

Alla Warner piace molto l’ultima bozza dello script di Sandman

Il lavoro sull'adattamento di Sandman sta procedendo molto bene e la Warner è rimasta soddisfatta dell'ultima bozza dello script...
Post Image
0

joseph-gordon-levitt

L’assunzione di Kevin Turen come presidente della Phantom Four, la casa di produzione televisiva e cinematografica di David Goyer, ha fornito indirettamente nuove informazioni sullo stato di Sandman. Turen conosciuto come produttore di film indipendenti come Quel momento imbarazzante, All Is Lost, 99 Homes, aiuterà Goyer a raccogliere soldi per la produzione di film indipendenti ma darà anche una mano nella realizzazione di grossi progetti commerciali come l’adattamento di Breach per la Lionsgate che verrà diretto da Goyer e Sandman, il progetto diretto e interpretato da Joseph Gordon-Levitt.

Turner produrrà la pellicola con Goyer mentre Neil Gaiman (l’autore dell’opera) coprirà il ruolo di produttore esecutivo.

“Esito a dire con certezza quando potrebbe trovarsi davanti alle telecamere, ma una cosa differenzia la nostra iterazione dalle altre ed è che Neil Gaiman è con noi ed è una parte vitale della squadra. La Warners è molto contenta della bozza che abbiamo e stiamo andando avanti, tocchiamo ferro”.

Su Reddit invece, in occasione di un nuovo AMA, Gordon-Levitt ha detto che sta lavorando alla sceneggiatura con Jack Torne e Goyer.

“Sto lavorando molto con David Goyer e Jack Thorne, lavorando alla sceneggiatura. Stiamo avendo i nostri incontri agli uffici della DC, che è un posto dannatamente fico per lavorare. Abbiamo avuto un grandioso colloquio la scorsa settimana con David e il signor Gaiman. Neil è stato davvero generoso con me ed è quello che voglio soddisfare di più di tutti”.

QUI, potete consulatare la nostra guida ai prossimi cinecomic DC

Serie cult creata nel 1989 da Neil Gaiman per la DC/Vertigo, la serie di Sandman è composta da 75 numeri, che raccontano le vicende di Sogno, personificazione antropomorfa dei sogni e delle storie, e delle sue sei sorelle, Morte, Desiderio, Disperazione, Delirio, Distruzione e Destino. Ovvero i sette Eterni, che regolano gli aspetti dell’esistenza umana.

Fonti Deadline, Reddit

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *