L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

10 cose che non sapete su Lo Hobbit: La Battaglia delle cinque armate

Di Marlen Vazzoler

Wellington-Phoenix

Questo fine settimana molti di voi andranno a vedere l’ultimo capitolo della trilogia di Lo Hobbit, La battaglia delle cinque armate, e forse l’ultima incursione di Peter Jackson nel mondo della Terra di Mezzo, a meno che l’estate di Tolkien non cambi idea e decida di vendere anche i diritti cinematografici delle altre opere dello scrittore, come il Silmarillion, alla Warner Bros.

Molti segreti del film sono stati svelati durante le visite sul set e nelle numerose interviste al cast. Ecco qualcuno che forse ancora non conoscete:

ATTENZIONE da qui alcuni SPOILER minori! 

-Alla fine di La desolazione di Smaug, Bard (Luke Evans) viene arrestato e gettato in prigione. La prigione sembra uno degli edifici sgangherati di Laketown. Ma in questo film la cella viene spostata su un sovrappassaggio, dal quale Bard può fare la sua rocambolesca fuga.

-Verso la fine del film, quando Thranduil dice a Legolas quello che deve fare, gli dice di trovare Grampasso (Strider) ovvero Aragorn II figlio di Arathorn II. A quell’epoca Aragorn aveva solamente 27 anni.

-Quando Bard chiede a una donna di Dale se ha visto i suoi figli, lei gli dice che si trovano nel mercato di Stone Street. Stone Street è il nome dello studio di Wellington in cui è stata girata la maggior parte del film.

-Per promuovere l’uscita del film in Giappone, la WB ha collaborato con la compagnia A-Lim per inserire, dalla fine di dicembre fino a febbraio nel gioco Brave Frontier i personaggi di Bilbo, Gandalf e Legolas, come unità nel Wortex dungeon.

-L’alce cavalcata da Thranduill è un cavallo chiamato Moose (alce).

lee pace comic con

-La battaglia delle 5 armate è il film più corto non solo della trilogia di Lo Hobbit ma anche del Signore degli Anelli, solo 144 minuti. La sequenza di battaglia dura 45 minuti mentre nel libro solo un capitolo. Nell’edizione estesa verranno inseriti 30 minuti in più.

-Quando il film è stato presentato al Comic-Con di San Diego, diversi fan hanno campeggiato fuori dalla hall dal giorno prima, per potersi sedere. Nel bel mezzo della notte sono stati svegliati dai membri del cast, Lee Pace e Andy Serkis, che li hanno salutati e si sono messi a fare foto e autografi. Pace, sfiancato dalla stanchezza, ha condiviso un materasso con un fan.

-Diversi membri del cast si sono tenuti dei ricordi del film, dopo la sua conclusione: Martin Freeman la sua spada e le orecchie; Richard Armitage la sua spada Orcrist, Lee Pace la sua spada da elfo che tiene nel suo portaombrelli.

-In questo film Gandalf entra in possesso del bastone di Radagast, che userà poi a Moria nella trilogia del Signore degli Anelli.

-Il Wellington Phoenix, il nuovo club di calcio della Nuova Zelanda ha indossato, solamente per la partita tenutasi il 13 dicembre 2014, una maglia speciale di Lo Hobbit.

Il film ha già guadagnato 855mila euro nel primo giorno di uscita in Italia. Potete rimanere aggiornati sul film seguendo la Pagina Facebook o la scheda sul sito ufficiale Warner Bros. #LoHobbit #UltimoViaggio


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Punti di svolta con Robin Roberts dal 28 luglio su Disney+, ecco il trailer 21 Giugno 2021 - 20:37

Ecco il trailer della nuova serie originale Disney+ Punti di svolta con Robin Roberts, in arrivo il prossimo 28 luglio.

Jack Huston scriverà e interpreterà una nuova serie da Il conte di Montecristo 21 Giugno 2021 - 20:15

La serie sarà diretta da Stephen Fung, regista di Wu Assassins e Into the Badlands

Videogame News: PlayStation Experience, la nuova “trollata” di Kojima, Zelda: Breath of the Wild 2 21 Giugno 2021 - 20:00

Come ogni Lunedì su ScreenWeek, ecco le ultime notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.