L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

#ScreenTweet – I tweet più divertenti su Hunger Games: Il Canto Della Rivolta – Parte 1

Di Andrea Piergentili

tumblr_nfhlbs5jfF1u1qld9o1_500

Se siete tra le poche persone che sono riuscite a scampare all’ondata di spoiler che ha preceduto l’uscita del nuovo capitolo della saga di Hunger Games, Il Canto Della Rivolta Parte 1 vi faccio i miei complimenti. Se invece non siete stati così fortunati, avete tutta la mia compassione. Avete ragione a sentirvi delusi, traditi. Come Katniss quando Peeta le uccide il gatto!
Ora però bisogna andare avanti, e farsi spoilerare anche il prossimo capitolo, ché c’è gente che ci tiene.

 

 

Anche se siete tra i più fortunati, mettetevi comunque il cuore in pace dato che nei cinque minuti che passeranno dal momento in cui prenderete posto in sala all’inizio del film sarete circondati da ragazzine che sono li per vedere o rivedere determinate scene e in molti casi sono incapaci di trattenere l’entusiasmo. Finiranno quindi per urlarsi l’un l’altra che proprio non vedono l’ora che tizio baci tizia o che quello li faccia quella cosa la, dando vita agli Spoiler Games, di cui voi sarete i concorrenti e in cui non sono previsti superstiti.

Questo accade perché il pubblico di Hunger Games, a parte una trascurabile percentuale di persone che vanno a vederlo mosse da un genuino interesse per il film, è composto principalmente da ragazzine, appunto, attirate dai due bellocci della situazione, Gale (Liam Hemsworth) e Peeta (Josh Hutcherson), e dalla loro controparte maschile che invece è stata attirata li dalle foto di Jennifer Lawrence che recentemente hanno fatto il giro di internet tre o quattro volte. Potete riconoscere questo tipo di pubblico dall’apparente stato di catalessi e dalla bavetta alla bocca.

 

Se siete parte della trascurabile percentuale, e quindi interessati alla trama, eccola in breve. Katniss viene trasportata nell’unico posto sicuro che possa ospitare tutta la sua friendzone: il distretto 13, che tutti credevano distrutto. In realtà è il covo sotterraneo dei ribelli, comandati da Alma Coin (Julianne Moore) e Plutarch (Philip Seymour Hoffman) che chiederanno alla protagonista di unirsi alla loro lotta. Il ruolo di Katniss è quello di simbolo della rivolta e viene quindi usata per girare degli spot che possano motivare i ribelli. Il pubblico con la bavetta concorda.

Lei però sente di poter essere più utile sul campo di battaglia che davanti alle telecamere, di conseguenza viene mandata in un ospedale di fortuna in una zona bombardata. Qui da prova della sua grande abilità abbattendo due velivoli nemici i quali però finiscono per schiantarsi proprio sull’ospedale. A volte bisognerebbe dare ascolto al pubblico con la bavetta.

10731168_754067164642356_6127735812970080119_n

La critica che più viene mossa al film è relativa al finale, che secondo alcuni rimanda lascia troppe domande. Probabilmente per queste persone il concetto di parte 1 non è abbastanza indicativo.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Madres Paralelas – Il teaser del film di Almodóvar che aprirà Venezia 78 26 Luglio 2021 - 13:15

Penélope Cruz e Milena Smit sono le protagoniste di Madres paralelas, il film di Pedro Almodóvar che aprirà la Mostra del Cinema di Venezia: ecco il teaser.

The Flash – Glasgow diventa Gotham City nelle nuove foto dal set 26 Luglio 2021 - 12:15

Glasgow si prepara a diventare Gotham City per The Flash: ecco le foto dal set nella città scozzese, che ospiterà la produzione nelle prossime settimane.

Day of the Dead: il trailer della serie ispirata agli zombie di George Romero 26 Luglio 2021 - 11:15

Il trailer è stato presentato durante il panel della serie al Comic-Con@Home

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.