L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La scuola più bella del mondo: oggi un’anteprima benefica a favore dell’Associazione Porta del Cielo

Di Filippo Magnifico

La Scuola Più Bella del Mondo

Domani La scuola più bella del mondo, la nuova commedia degli equivoci diretta da Luca Miniero (Benvenuti al sud, Benvenuti al nord e il più recente Un boss in salotto) e con protagonisti Christian De Sica e Rocco Papaleo, farà il suo ingresso nelle sale italiane.

L’uscita del film sarà preceduta da un’anteprima benefica per la raccolta fondi a favore dell’Associazione Porta del Cielo che si terrà oggi, mercoledì 12 novembre, presso il Cinema Barberini di Roma:

A partire dalle ore 20 sul red carpet del cinema sfilerà tutto il cast del film, dai docenti (il preside Christian De Sica, i professori Rocco Papaleo, Angela Finocchiaro e Miriam Leone, il dirigente scolastico Lello Arena) ai loro 60 alunni toscani e napoletani. A fare da apertura alla proiezione una performance del principe del nuovo neapoletan sound, Nico e i suoi Desideri, il trio rap dal beat dance melodico, una vera famiglia in scena guidata dal padre Nico e i due giovani figli Salvatore e Giuliano. Al Barberini si esibiranno col brano guida del film, Made in Napoli, al quale ha collaborato il super rapper deejay Clementino. Una vasta platea di personalità del mondo dello spettacolo, scientifico e istituzionale, del volontariato sanitario ed associazionismo sociale, partecipa alla serata di beneficienza organizzata da Universal Pictures International Italy e Cattleya con l’onlus Porta del Cielo presieduta da Giovanni Luca Zenga.

Sono inoltre state diffuse due nuove clip, che ci permettono di dare un’ulteriore occhiata a questa pellicola:

La scuola più bella del mondo è un’irresistibile commedia degli equivoci che, come suggerisce il titolo, è ambientata nel mondo della scuola. Christian De Sica è il preside puntiglioso di una scuola media toscana nella quale giunge in visita una classe di studenti napoletani accompagnati da un eccentrico professore (Rocco Papaleo). Non tutto però sembra corrispondere al programma. Perché quando la tecnologia inganna – in questo caso basta solo che Accra, in Ghana, diventi… Acerra Napoli – si genera l’equivoco che porterà confusione e tanto scompiglio.

La scuola più bella del mondo Poster Italia

Il film, prodotto da Cattleya e distribuito dalla Universal Pictures Italia, arriverà nelle nostre sale il 13 novembre. QUI trovate la pagina Facebook ufficiale del film, mentre QUI quella Twitter. #lascuolapiubelladelmondo


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

TNT rinnova la serie Snowpiercer per una quarta stagione 29 Luglio 2021 - 21:30

La star Daveed Diggs ha annunciato il rinnovo dal set della stagione 3, le cui riprese si sono appena concluse

Brooklyn Nine-Nine: il trailer della stagione finale, in USA dal 12 agosto 29 Luglio 2021 - 21:00

"One last ride" per i poliziotti del 99° distretto di Brooklyn, che tornano con gli ultimi dieci episodi della serie

Breaking News a Yuba County, dal 9 agosto su Sky Cinema il film di Tate Taylor 29 Luglio 2021 - 20:30

Dal 9 agosto su Sky Cinema la black-comedy diretta da Tate Taylor Breaking News a Yuba County, con Allison Janney, Mila Kunis, Awkwafina e Regina Hall

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.