L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Just Dance 2015: La Recensione

Di Fabrizio Tropeano

JD2015_hero

Quando è uscito alcuni anni fa il primo capitolo di Just Dance, arrivarono immediatamente recensioni molto negative sia dal nostro paese che dall’estero. Si può dire, che fra i primi al mondo ad apprezzarlo in sede di recensione fu proprio chi vi sta scrivendo ora in merito al nuovo capitolo della serie appena uscito su Playstation 4 (versione da noi testata), Playstation 3, Xbox One, Xbox 360, Nintendo Wii-U e Nintendo Wii.

Gradimento in empatia con le incredibili vendite del titolo di Ubisoft che ha piazzato ben quattro milioni di copie del primo capitolo ed oltre dodici del secondo ovvero il gioco più venduto su Wii tra le produzioni non Nintendo. Così dopo questi grandissimi successi, il publisher francese propone questo sesto capitolo in versione multipiattaforma che andiamo subito a conoscere più da vicino.

Le dinamiche di base di Just Dance 2015 sono simili a quelle dei suoi predecessori. La critica più frequente scagliata contro la produzione di Ubisoft era che si poteva “gabbare” il sistema di valutazione non simulando le mosse proposte dal ballerino virtuale su schermo in qualche modo, ad esempio muovendo solo le mani.

L’osservazione era veritiera e vale anche per questo nuovo capitolo. Se però il giocatore si immedesima nelle interazioni proposte e soprattutto se si trova in compagnia, Just Dance 2015 diverte perchè le movenze proposte sono alla portata di tutti, perchè la tracklist, ancora di più del suo predecessore, è veramente adattissima per una festa in compagnia, perchè la sua estetica kitch anni ‘80 oggi come oggi è veramente trendy.

Insomma, quello che si richiede al giocatore di Just Dance 2015 è una certa “complicità” nell’ignorare la sua “manica larga” nelle movenze e giocarlo come è stato pensato dai programmatori. In tal modo è garantito che vi divertirete veramente, lo ribadiamo, se giocato in compagnia grazie anche alle “coerografie” pensate per un massimo di ben sei giocatori aumentando ancora il divertimento e la complicità con gli amici.

Tra le novità del gioco, segnaliamo la Community Remix, ovvero la possibilità di non seguire solite silhouette bensì spezzoni di filmati registrati da utenti reali e che dovremo riprodurre fedelmente. La componente multiplayer on line quest’anno ha due modalità, la confermata World Dance Tour che ci trasporta in una vera e propria “arena” virtuale con tanto di classifiche mentre Challenger cerca molto rapidamente sfidanti virtuali con i quali affrontare uno o più brani al volo.

Una nota molto importante per le versioni Playstation 4, Playstation 3, Xbox One ed Xbox 360. Non possedete Playstation Camera e Kinect? Niente paura: con un’ottima scelta, Ubisoft ha creato una app che consente di trasformare gli smartphone (sia iOS e che Android), in controller esattamente come se fossero dei Wiimote. Mossa saggia che consentirà così a (quasi) chinque di giocare pur non possedendo un sensore di movimento.

Scopriamo infine la lista completa dei brani presenti in Just Dance 2015, una tracklist veramente azzeccata per l’interazione proposta dal titolo. Da segnalare anche una brano nostrano come potete leggere di seguito…
• Gimme! Gimme! Gimme! (A Man After Midnight) – ABBA
• The Way – Ariana Grande Ft. Mac Miller
• Could You Be Loved – Bob Marley
• Isidora – Bog Bog Orkestar
• Fine China – Chris Brown
• Limbo – Daddy Yankee
• Get Lucky – Daft Punk Ft. Pharrell Williams
• Moskau – Dancing Bros.
• She Wolf (Falling To Pieces) – David Guetta Ft. Sia
• Prince Ali – Disney’s Aladdin
• It’s You – Duck Sauce
• Turn Up The Love – Far East Movement Ft. Cover Drive
• Alfonso Signorini (Eroe Nazionale) – Fedez
• The Love Boat – Frankie Bostello
• Careless Whisper – George Michael
• I Will Survive – Gloria Gaynor
• Rich Girl – Gwen Stefani Ft. Eve
• Feel So Right – Imposs Ft. Konshens
• Wild – Jessie J Ft. Big Sean
• I Kissed A Girl – Katy Perry
• C’mon – Ke$ha
• Applause – Lady Gaga
• Just Dance – Lady Gaga Ft. Colby O’Donis
• Just A Gigolo – Louis Prima
• Blame It On The Boogie – Mick Jackson
• In The Summertime – Mungo Jerry
• Pound The Alarm – Nicki Minaj
• Starships – Nicki Minaj
• Troublemaker – Olly Murs Ft. Flo Rida
• Kiss You – One Direction
• Feel This Moment – Pitbull Ft. Christina Aguilera
• Gentleman – PSY
Ghostbusters – Ray Parker Jr.
• Maria – Ricky Martin
• Where Have You Been – Rihanna
• Candy – Robbie Williams
• Blurred Lines – Robin Thicke Ft. Pharrell
• 99 Luftballons – Rutschen Planeten
• Miss Understood – Sammie
• Nitro Bot – Sentai Express
• Danse (Pop version) – TAL
• Flashdance…What A Feeling – The Girly Team
• Aquarius/Let The Sunshine In – The Sunlight Shakers
• Y.M.C.A. – Village People
• #thatPOWER – will.i.am Ft. Justin Bieber
• Follow The Leader – Wisin & Yandel Ft. Jennifer Lopez

Come per gli altri precedenti cinque capitoli, il recensore promuove senza paure ed esitazioni Just Dance 2015 per l’approccio “easy” e scanzonato, per la sua estetica kitch anni ‘80 veramente trendy di questi tempi, per il suo divertire soprattutto (anzi, quasi esclusivamente…) se giocato in compagnia (con nuove features pensate ad hoc), per la stupenda tracklist ampliabile tramite DLC e per l’ampliamento delle modalità per  il multiplayer on line. Nei paragrafi precedenti comunque abbiamo specificato esattamente cosa si richiede al giocatore per apprezzare la produzione di Ubisoft decisamente rivolta al “casuale gamer” o più in generale a chi vuole divertirsi senza starci troppo a pensare.

VOTO: 8


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Only Murders in the Building: nuovo trailer per la serie Star con Steven Martin e Martin Short 27 Luglio 2021 - 20:30

Insieme a Selena Gomez, interpreteranno tre podcaster che decidono di risolvere un delitto. dal 31 agosto su Disney+ Star

Nuove aggiunte al film autobiografico di Spielberg, tra cui Judd Hirsch 27 Luglio 2021 - 19:30

Il cast di The Fabelmans si arricchisce di quattro nuovi interpreti veterani

Batman Unburied: Winston Duke e Jason Isaacs saranno Bruce Wayne e Alfred nel podcast 27 Luglio 2021 - 18:45

Il podcast nasce da un'idea di David Goyer e vedrà Bruce Wayne nell'insolito ruolo di patologo forense. In arrivo su Spotify

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.