L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Jupiter – Il destino dell’universo, nuovo trailer per lo sci-fi dei fratelli Wachowski

Di Valentina Torlaschi

Jupiter-Ascending-trailer

Azione sullo sfondo di scenari visionari e spettacolari. Di questo è fatto il nuovo trailer di Jupiter Ascending, ossia il progetto fantascientifico scritto e diretto da Andy Wachowski e Lana Wachowski aka le geniali menti che hanno creato la saga di Matrix che arriverà nei cinema a inizio 2015. Protagonista è una una giovane ragazza (Mila Kunis), il cui destino è segnato dalle stelle e dalla genetica: è lei infatti la prescelta per regnare sull’Universo. Al suo fianco, a proteggerla, la guardia del corpo Caine (Channing Tatum). Il film, dopo essere slittato di alcuni mesi, uscirà nelle nostre sale a febbraio dell’anno prossimo.

La pellicola vanta un cast internazionale guidato dai già citati Channing Tatum (Magic Mike) e Mila Kunis (Il grande e potente Oz), a cui si affiancano Sean Bean (Il signore degli anelli), Eddie Redmayne (visto in Les Misérables e ora applauditissimo per La teoria del tutto), Douglas Booth (LOL), Tuppence MiddletonDoona Bae (Cloud Atlas), James D’Arcy (Hitchcock) e Tim Pigott-Smith (Alice in Wonderland).

Sul set i Wachowski si sono poi riuniti con alcuni dei loro vecchi collaboratori, come il produttore della trilogia di MatrixGrant Hill, e alcuni membri della troupe con cui hanno lavorato nella loro ultima fatica, Cloud Atlas. Il direttore della fotografia e premio Oscar John Toll (Braveheart); lo scenografo Hugh Bateup; il direttore del montaggio Alexander Berner; la costumista Kym Barrett; e la truccatrice Jeremy Woodhead.

Questa la trama del film:

Jupiter Jones (Mila Kunis) è nata sotto un cielo notturno, i cui segni hanno predetto che è destinata a grandi cose. Ora cresciuta, Jupiter sogna le stelle, ma si sveglia nella fredda realtà in cui pulisce le toilette e in una serie infinita di brutte rotture. Solo quando Caine (Channing Tatum), un cacciatore e un ex militare creato geneticamente, arriva sulla Terra per rintracciarla, Jupiter comincia a intravedere il destino che l’ha sempre aspettata – la sua firma genetica la indica come la prossima in linea per un eredità straordinaria, che potrebbe alterare l’equilibrio del cosmo.

Jupiter Ascending uscirà nelle sale italiane il 5 febbraio 2015. Potete seguire la pagina Facebook italiana a questo link. Vi ricordiamo inoltre che per maggiori informazioni sul film potete consultare la scheda sul sito ufficiale della Warner Bros.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

So cosa hai fatto – La serie arriverà su Prime Video il prossimo ottobre 24 Luglio 2021 - 19:00

So cosa hai fatto, serie basata sull'omonimo teen horror del 1997, arriverà su Amazon Prime Video il prossimo ottobre, giusto in tempo per Halloween.

Indiana Jones 5 – Un altro attore ha subito un piccolo infortunio sul set 24 Luglio 2021 - 18:00

Un attore di cui non conosciamo l'identità ha subito un piccolo infortunio sul set di Indiana Jones 5 mentre lui e Harrison Ford giravano un inseguimento.

The Walking Dead: che fine ha fatto il film su Rick Grimes? 24 Luglio 2021 - 17:00

Come sappiamo, l’universo di The Walking Dead è pronto ad espandersi con un film, incentrato su Rick Grimes, il personaggio interpretato da Andrew Lincoln. Ma che fine ha fatto il film?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.