L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

James Gunn descrive il finale originale di Guardiani della galassia [spoiler]

Di Marlen Vazzoler

james-gunn-guardians-of-the-galaxy

Sulle note di ‘Ain’t No Mountain High Enough‘ contenuta nel secondo volume dell’Awesome Mix di Star Lord si conclude con un breve montaggio il film di Guardiani della Galassia. Ma durante un incontro con la stampa per la promozione dell’edizione Blu-ray del film, il regista James Gunn ha svelato che inizialmente in quel montaggio apparivano altri tre personaggi: Nebula (Karen Gillan), il Collezionista (Benicio Del Toro) e nonno Quill (Gregg Henry).

“Abbiamo deciso, a un certo punto, che Nebula e il Collezionista sono un po’ i cattivi del primo film. È stata un’esperienza davvero gioiosa con quel finale, così abbiamo pensato di tenerlo per i personaggi che facevano parte della ‘squadra dei buoni’. Il che include Yondu. Ha combattuto dalla parte dei buoni. Così abbiamo pensato di tenerlo per loro.
Nonno Quill è stato tolto perché aveva un trucco da vecchio e avevamo un po’ paura che la gente non riconoscesse [l’attore] presente all’inizio del film. Inoltre, era un momento davvero triste. C’era nonno Quill con questa foto di Meredith e Peter da bambino, che guarda al cielo e la camera si dirige verso le stelle ed era davvero dolce. Voleva dire che doveva aver visto Quill mentre veniva rapito e nonostante tutto stava aspettando il suo ritorn, ma era incredibilmente triste e così l’abbiamo tolta”.

Per quanto riguarda Nebula invece, Gunn spiega:

“Quello di Nebula in realtà era la mia preferita. Mi piaceva molto quella di Nebula perché ha perso il suo braccio ed è arrabbiata e sta camminando lungo questo campo tutta arrabbiata, con un veicolo rotto dei Ravager dietro di lei. E lei è tutta arrabbiata e lo adoro”.

La scena del Collezionista è stata invece spostata alla fine dei titoli di coda, ma con una modifica: l’aggiunta di Howard il papero.

Le 2 scene tagliate, quella con Nebula e quella con nonno Quill non sono presenti tra i contenuti extra dell’edizione Blu-ray.

Chiudiamo con un interessante dietro le quinte sul giocattolo danzante di Baby Groot che uscirà per questo Natale. Gunn spiega che l’idea del giocattolo l’aveva proposta mentre stavano ancora girando il film. Il motivo per cui non è stato realizzato prima è derivato dal fatto che non avevano controllo sui produttori di giocattoli.

“I disegni di questi giocattoli escono sempre! E la gente sarebbe stata a conoscenza di Baby Groot se avessimo cominciato a farlo, in modo che fosse pronto giusto dopo l’uscita del film, questa è stata la ragione principale per cui non abbiamo spinto per quel giocattolo in particolare”.

Guardiani della Galassia ha fatto il suo ingresso nelle sale italiane il 22 ottobre 2014. Vi ricordiamo che Qui trovate la pagina facebook italiana del film.

Fonti /Film, Vulture


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

TNT rinnova la serie Snowpiercer per una quarta stagione 29 Luglio 2021 - 21:30

La star Daveed Diggs ha annunciato il rinnovo dal set della stagione 3, le cui riprese si sono appena concluse

Brooklyn Nine-Nine: il trailer della stagione finale, in USA dal 12 agosto 29 Luglio 2021 - 21:00

"One last ride" per i poliziotti del 99° distretto di Brooklyn, che tornano con gli ultimi dieci episodi della serie

Breaking News a Yuba County, dal 9 agosto su Sky Cinema il film di Tate Taylor 29 Luglio 2021 - 20:30

Dal 9 agosto su Sky Cinema la black-comedy diretta da Tate Taylor Breaking News a Yuba County, con Allison Janney, Mila Kunis, Awkwafina e Regina Hall

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.