L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Jack O’Connell nel Don Chisciotte di Terry Gilliam

Di Valentina Torlaschi

jack-oconnell-don chisciotte

Dopo un decennio abbandonate di rinvii e intoppi vari, ora pare che The Man Who Killed Don Quixote si faccia. La prova? Be’, è stato annunciato anche il protagonista: il giovane attore inglese Jack O’Connell, visto in 300: L’alba di un impero e, in passato, nel bellissimo This is England (era uno dei ragazzi skinhead che “adottava” il piccolo Thomas Turgoose) nonché nella serie Skins, sarà infatti il protagonista del tormentato film di Gilliam.

The Man Who Killed Don Quixote è una delle produzioni o forse LA produzione più travagliata degli ultimi 15 anni. È dal 2000 che Terry Gilliam ha provato, in sette riprese, a portare sul grande schermo il capolavoro della lettueratura spagnola firmato da Miguel de Cervantes senza mai riuscirci a causa di intoppi finanziari e incidenti sul set. Quella di The Man Who Killed Don Quixote è vera una soap-opera tragicomica: lo sviluppo di questo libero adattamento del celebre romanzo di Cervantes risale al 2000 e da lì è stato un susseguirsi di false partenze, set iniziati e poi abbandonati, problemi di budget, disastri durante le riprese a causa di tempeste improvvise… Una piccola ma significativa prova di questa disavventura è anche raccontata nel bel documentario Lost in La Mancha, e lì era solo il 2002! Negli anni successivi il progetto era sembrato ripartire, nel 2008 Gilliam aveva ripreso le redini della situazione, il film sembrava poter rinascere dalle proprie ceneri come l’Araba Fenice ma poi, nel settembre 2010, arrivò un nuovo stop per motivi legati al bilancio. Ora, però, anche con la conferma dell’ingaggio di O’Connell, sembra la volta buona.

Nel film Jack O’Connell vestirà i panni di Toby, un regista pubblicitario ormai stanco dalla vita che per lavoro si reca in Spagna dove si imbatte in una zingara che gli consegna la copia di un film di uno studente: un film che è una lirica rivisitazione poetica della storia di Don Chisciotte ambientata in un pittoresco villaggio spagnolo. Colpito da quella scoperta, Toby andrà alla ricerca di quei luoghi incontrando personaggi bizzarri e catastrofi varie.

Le riprese dovrebbero – per un progetto del genere il condizionale è d’obbligo – iniziare nel 2015 in modo da uscire nei cinema nel 2016.

Fonte: Variety


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Testa a testa tra Old e Snake Eyes 23 Luglio 2021 - 18:52

Old e Snake Eyes a testa a testa al box office USA dopo la anteprime di giovedì sera, ma il podio potrebbe essere usurpato da Black Widow e Space Jam: New Legends

L’Esorcista: David Gordon Green conferma che il suo sarà un sequel diretto dell’originale 23 Luglio 2021 - 18:00

Come sappiamo, David Gordon Green è pronto per proseguire il suo percorso nel cinema horror con L'Esorcista.

Ciné 2021: i listini Adler e Warner Bros. nella giornata di chiusura 23 Luglio 2021 - 17:52

Si chiude la manifestazione per addetti ai lavori del settore cinema, con importanti anticipazioni per la nuova stagione

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.