L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Happy Thanksgiving! I tacchini al cinema nel Giorno del Ringraziamento

Di Valentina Torlaschi

THANKSGIVING movie tacchini giorno ringraziamento

Il quarto giovedì di novembre, negli Stati Uniti è un giorno molto speciale: è il Thanksgiving Day, il Giorno del Ringraziamento. Ovvero una delle feste più amate dagli americani, una delle più affascinanti, una delle più lontane e allo stesso tempo delle più vicine anche per chi è lontano dall’America. Da noi, infatti, non si festeggia il Thanksgiving, eppure conosciamo bene questa ricorrenza perché l’abbiamo vista tante volte nelle serie tv (quasi tutte le serie ogni anno dedicano una puntata al Ringraziamento, le puntate di Friends e Will&Grace sono memorabili) ma soprattutto sono tanti i film ambientati proprio durante questa giornata di festa.

Il Giorno del Ringraziamento è rientrato orami nel nostro immaginario diventando la fotografia di una festa a base di famiglia, tacchino, salsa di mirtilli e football. Soprattutto a base di tacchino. Ecco allora che per festeggiarla e gustarne un po’ del sapore vi proponiamo un menù di “tacchini al cinema” in 5 film. Happy Thanksgiving!

Free Birds – Tacchini in Fuga (2013)

L’anno scorso, proprio in occasione del Giorno del Ringraziamento, uscì nel cinema questo divertente ed adorabile film d’animazione diretto da Jimmy Hayward (il regista di Ortone e il mondo dei Chi) che raccontava di un piano strategico attuato da dei tacchini per porre fine alla “strage della loro specie” nel Thanksgiving quando la loro carne è il cibo prediletto dall’intera nazione… Protagonisti sono due tacchini, Reggie e Jake, che scoprono in un ufficio governativo segreto una macchina in grado di viaggiare nel tempo. Decidono così di tornare indietro fino alla prima Festa del Ringraziamento per cancellare definitivamente la loro specie dal menù!

Hannah e le sue Sorelle (1986)

Più che essere ambientato nel giorno del Thanksgiving, la pellicola ripercorre un intero anno di eventi tra due Giorni del Ringraziamento organizzati da Hannah e dal marito Elliot, due indimenticabili Mia Farrow e Michael Caine. Uno dei più grandi successi di pubblico per Woody Allen, uno dei più premiati: su sette nomination si portò a casa tre Oscar, per la miglior sceneggiatura (Allen) e per i migliori attori non protagonisti (Caine e Dianne Wiest). E in tavola, naturalmente, il tacchino non manca.

A Casa per le Vacanze (1996)

Secondo film da regista per Jodie Foster alle prese con la strampalata famiglia di Claudia (Holly Hunter), donna divorziata e disoccupata alle prese con genitori affettuosi, un fratello omosessuale (un fantastico Robert Downey Jr. in coppia con Dylan McDermott), una sorella vittimista, il cognato yuppie e zia un po’ svagata. Le tensioni familiari si consumano intorno alla tavola imbandita con al centro l’immancabile tacchino. Quanti tacchini saranno serviti alla regista Jodie Foster per tutti i ciak necessari a raccontare quel caos di emozioni tra genitori, figli e fratelli? La “food stylist” Samantha Cameron ha confessato che la produzione sacrificò all’epoca ben 65 volatili…

A Charlie Brown Thanksgiving (1973)

Anche Charlie Brown festeggia Giorno del Ringraziamento insieme ai suoi amici. O almeno ci prova, dato che i rituali della tradizione sembrano un po’ sfuggirgli… Quando infatti tutta la combriccola è seduta a tavola, Piperita Patty non può non fare a meno di notare che manca la portata principale: «Ma dov’è il tacchino, Chuck? Non ti dice niente la cena del Thanksgiving?» Be’, grazie a Charlie Brown, i tacchino questa volta ringraziano.

What’s Cooking? (2000)

In questa commedia diretta dalla regista di origini indiane Gurinder Chadha (quella di Sognando Beckham) si racconta di quattro famiglie di varie origini etniche alle prese con i festeggiamenti per il Giorno del Ringraziamento. Il problema, oltre ai classici dolori-amori sotto le festa, sarà: come cucinare il tacchino rispettando le proprio usanze gastronomiche? Il cibo diventa metafora dell’integrazione culturale ed etnica d’America. Per questo film, i tacchini sacrificati sul set sono stati 35.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

American Crime Story: Impeachment | Monica Lewinsky nel poster della serie antologica 3 Agosto 2021 - 18:00

Beanie Feldstein nei panni di Monica Lewinsky nel primo poster di American Crime Story: Impeachment, terza stagione della serie antologica di Ryan Murphy

Crimes Of The Future: iniziate le riprese del nuovo film di David Cronenberg 3 Agosto 2021 - 17:15

Viggo Mortensen, Léa Seydoux e Kristen Stewart guidano il cast; le riprese si svolgeranno ad Atene fino a settembre

LEGO Star Wars: Racconti spaventosi dal 1° ottobre su Disney Plus 3 Agosto 2021 - 16:30

Questo ottobre arriverà su Disney+ lo speciale LEGO Star Wars: Racconti spaventosi, che ci porterà sul sul pianeta vulcanico Mustafar. Ecco il poster e i doppiatori

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.