L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Game of Thrones – David Benioff conferma che Bran non sarà nella stagione 5, e ne spiega le ragioni

Di Lorenzo Pedrazzi

bran-copertina

Sulla presenza di Bran e Hodor nella quinta stagione di Game of Thrones ci sono state dichiarazioni contrastanti, con Kristian Nairn che ha negato la loro partecipazione, e Isaac Hempstead-Wright che invece l’ha confermata.

Ebbene, la risposta definitiva giunge dallo showrunner David Benioff: intervistato da Entertainment Weekly, Benioff ha rivelato che Brann non comparirà nella quinta stagione, e ne ha anche spiegato il motivo (che i lettori della saga letteraria di George R.R. Martin avevano già intuito).

Il fatto è che, anche se stiamo apportando dei cambiamenti nella trasposizione televisiva, cerchiamo di mantenere il parallelismo fra le varie trame dei libri. E l’anno scorso siamo arrivati alla fine della trama di Bran [ovvero, fino al punto in cui è stata raccontata nell’ultimo volume di George R.R. Martin]. Quindi, se nella prossima stagione continuassimo la sua storia, andrebbe troppo avanti rispetto agli altri personaggi.

Fermarsi in quel punto era quindi la scelta più sensata:

Aveva senso fermarsi proprio lì. Bran sta cominciando un periodo di addestramento che richiederà un po’ di tempo, gran parte del quale non è molto cinematico. Quindi, piuttosto che farlo rimanere in una caverna per un anno, abbiamo pensato che fosse più interessante lasciarlo da parte per un po’, così quando lo vedrete di nuovo…

E qui Benioff si è fermato, per non rivelare troppo. In ogni caso, per ritrovare Bran e Hodor dovremo attendere la sesta stagione, quando probabilmente il ragazzo avrà imparato a governare i suoi poteri di mutaforma.

Potete scoprire, commentare e votare tutti gli episodi di Game of Thrones sul nostro Episode39 a questo LINK.

Fonte: io9

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Hunger Ward: il corto candidato all’Oscar dal 15 aprile su IWONDERFULL 14 Aprile 2021 - 16:00

Il corto di Skye Fitzgerald racconta la battaglia di due donne per alleviare la fame che affligge lo Yemen devastato dalla guerra

Il film Arlington Road potrebbe diventare una serie TV 14 Aprile 2021 - 15:15

Sarà lo stesso regista Mark Pellington a sviluppare la serie ispirata al film con Jeff Bridges, Tim Robbins e Joan Cusack

L’Uomo d’Acciaio + Batman v Superman + Justice League: ecco il trailer della “Snyder Trilogy” 14 Aprile 2021 - 14:30

HBO Max ha pubblicato il trailer della "trilogia" di Zack Snyder formata da L'Uomo d'Acciaio, Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.