L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ecco Rabbia, altro personaggio del nuovo cartoon Pixar Inside Out

Di Valentina Torlaschi

Inside Out Rabbia

Dopo la blu Tristezza e la verde Disgusto, ora è volta di Rabbia. Che è tutto rosso e con le fiamme al posto dei capelli talmente è agitato e infuriato. Il riferimento è a Inside Out, ovvero il nuovo cartoon delle menti geniali della Pixar diretto da Pete Docter (UP, Monsters & Co.). Un film d’animazione che ci porterà niente meno che nella mente umana dove convivono appunto diversi personaggi-emozioni (dalla Rabbia alla Gioia passando per la Tristezza); in particolare, la mente è quella di Elie: una bambina che dovrà affrontare un grande cambiamento, ossia cambiare casa e città. Ecco allora Rabbia:

Inside Out - Rabbia

L’attore Lewis Black, che nella versione originale del film presta la propria voce a Rabbia, descrive così il suo personaggio:

È arrabbiato. Sa che i membri del gruppo hanno buone intenzioni e fanno del loro meglio, ma non sanno come funzionano le cose a differenza di lui. Perciò deve tenere tutto sotto controllo, e l’unico modo per attirare la loro attenzione e assicurarsi che facciano la cosa giusta è arrabbiarsi. È a suo agio con la rabbia. Lo rende felice. Ma quando è troppo esasperato, la sua testa prende fuoco.

Protagonista della storia è la piccola Riley che è ispirata a Elie, la figlia di Docter (che era già stata la principale ispirazione della giovane Ellie in UP). Nel film la giovane dovrà fare le prime esperienze con le sue emozioni: Gioia (Amy Poehler), Paura (Bill Hader), Rabbia (Lewis Black), Disgusto (Mindy Kaling) e Tristezza (Phyllis Smith). Ognuna di loro era associata ad un colore: giallo per la gioia, rosso per la rabbia, blu per la Tristezza.

Il nuovo film Disney•Pixar Inside Out, ci porterà nel posto più straordinario di tutti: la mente umana. Crescere può essere faticoso e così succede anche a Riley, che viene sradicata dalla sua vita nel Midwest per seguire il padre, trasferito per lavoro a San Francisco. Come tutti noi Riley è guidata dalle sue emozioni: Gioia, Paura, Rabbia, Disgusto e Tristezza. Le emozioni vivono nel centro di controllo che si trova all’interno della sua mente e da lì la guidano nella sua vita quotidiana. Mentre Riley e le sue emozioni cercano di adattarsi alla nuova vita a San Francisco, il centro di controllo è in subbuglio. Gioia, l’emozione principale di Riley, cerca di vedere il lato positivo delle cose ma le altre emozioni non sono d’accordo su come affrontare la vita in una nuova città, in una nuova casa e in una nuova scuola.

Inside Out farà il suo ingresso nelle sale americane il 19 giugno 2015, mentre da noi arriverà il 19 agosto 2015 distribuito da Disney. QUI il primo trailer. Per informazioni e curiosità, QUI la pagina Facebook ufficiale. #EmozionaMente #PixarIT

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Chadia Rodriguez e Alice Pagani cantano Non mi uccidere per la colonna sonora del film di Andrea De Sica 19 Aprile 2021 - 21:15

È disponibile il videoclip ufficiale di Non mi uccidere, la canzone di Chadia Rodriguez e Alice Pagani presente nella colonna sonora dell’omonimo film diretto da Andrea De Sica.

Justice is Gray: la versione in bianco e nero della Snyder Cut disponibile su Sky e NOW 19 Aprile 2021 - 20:45

Anche Zack Snyder’s Justice League ha la sua versione in bianco e nero. Justice Is Gray è da oggi disponibile anche in Italia su Sky On Demand e su NOW.

Rocky IV: Stallone svela il titolo del director’s cut, ci sarà anche un documentario 19 Aprile 2021 - 20:30

John Herzfeld, regista di Escape Plan 3 - L'ultima sfida, ha seguito Stallone mentre lavorava al nuovo montaggio del suo classico

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.