L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Confermato il film di Oliver Stone con Joseph Gordon-Levitt sulla talpa della CIA Edward Snowden

Di Valentina Torlaschi

Joseph Gordon-Levitt Oliver Stone Edward Snowden

Dopo le voci dello scorso settembre, viene ora conferamata ufficialmente la lavorazione del film su Edward Snowden: l’ex-informatico della CIA che, con le sue informazioni rivelate al giornalista del The Guardian Glenn Greenwald, ha contribuito a far esplodere, l’anno scorso, il caso Datagate, lo scandalo sulla sorveglianza di massa attuato da alcuni governi all’insaputa dei cittadini. In seguito a questa rivelazione di notizie, Snowden ha lasciato gli Stati Uniti e si trova attualmente in Russia.

A dirigere, Oliver Stone mentre come protagonista è stato scelto Joseph Gordon-Levitt. Prodotto da Stone insieme a Moritz Borman, le riprese del film (intitolato secondo Imdb The Snowden Files) inizieranno a gennaio 2015 a Monaco.

Edward Snowden

La pellicola prende spunto dal libro Time Of The Octopus scritto dall’avvocato dello stesso Snowden, Anatoly Kucherena. La produzione ha inoltre acquisito i diritti di The Snowden Files: The Inside Story Of The World’s Most Wanted Man, libro che il giornalista del Guardian Luke Harding ha dedicato alla vicenda.

Stone non è l’unico a voler raccontare la storia di Edward Snowden, personaggio che spesso viene accostato a Julian Assange e al correlato scandalo WikiLeaks per la portata delle sue scomodissime rivelazioni. Lo scorso mese, infatti, la Sony ha acquistato i diritti del libro, in uscita, del premio Pulitzer Glenn Greenwald No Place To Hide: Edward Snowden, The NSA, And The U.S. Surveillance State per “tradurlo” in un film prodotto da Michael G Wilson e Barbara Broccoli (aka i produttori della saga di James Bond). Quello di Stone – che sarà intitolato The Snowden – sarà comunque la prima versione cinematografica della stori a venir ultimata.

Joseph Gordon-Levitt ha da poco finito le riprese di The Walk dove ha vestito i panni del celebre funambulo Philippe Petit sotto la direzione di Robert Zemeckis mentre ora è sul set di Xmas con Seth Rogen.

Fonte: IW


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Giappone: Belle supera i ¥3 miliardi e l’incasso di Mirai di Hosoda 1 Agosto 2021 - 1:15

Belle di Mamoru Hosoda supera i ¥3 miliardi al Box Office giapponese e l'intero incasso di Mirai. Il film riceverà il 3 agosto il Locarno Kids Award. Buoni debutti per Crayon Shin Chan 29 e Fate/Grand Order 3

Box Office USA: Jungle Cruise apre con $13.378M, Green Knight con $2.878M 31 Luglio 2021 - 23:59

Jungle Cruise e The Green Knight superano le previsioni degli analisti con il loro debutto al box office americano, conquistando rispettivamente i primi due posti

Awkwafina e Sam Rockwell doppieranno The Bad Guys della DreamWorks 31 Luglio 2021 - 19:00

DreamWorks ha annunciato i doppiatori, tra cui Awkwafina e Sam Rockwell, del lungometraggio animato The Bad Guys in arrivo nel 2022.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.