L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Bond 24 – Le location delle riprese a Roma di febbario e marzo!

Di Leotruman

bond 24_opt

Dopo l’enorme successo di critica e pubblico, e aver incassato oltre 1.1 miliardi di dollari con Skyfall, la saga di James Bond è pronta a tornare con Bond 24, titolo ancora di lavorazione della nuova pellicola che sarà sempre diretta da Sam Mendes (American Beauty) e avrà come protagonista Daniel Craig.

Per ora sono poche le certezze (e molti i rumour compreso quello di Christoph Waltz nei panni del villain). Il film inizierà ad inizio 2015 la fase delle riprese, sarà girato in pellicola e non in digitale con Skyfall, e avrà parte delle sequenze ambientate nella nostra capitale, Roma.

La produzione si sposterà per circa due mesi (febbraio e marzo) a Cinecittà, ed ecco svelata la lista delle location esterne scelte, tutte molto suggestive, in particolare quella di Ponte Sisto, nel cuore di Roma. Le riprese sono previste dal 19 febbraio al 12 marzo 2015:

Ponte Sisto (vicino Trastevere): Bond si lancerà di notte da un elicottero

Borgo Vittorio (vicino al Vaticano): un’auto in corsa che si scontra nella notte con una Fiat 500,

Corso Vittorio Emanuele II/Lungotevere: un altro inseguimento ad alta velocità, dove un’auto finisce addirittura nelle acque del fiume dopo un volo spettacolare.

Ancora una volta la Reggia di Caserta ospiterà inoltre le riprese (come già avvenuto in Star Wars Episodio I e II, e in Mission Impossible: III), così come alcune zone non meglio specificate della regione Campania e sempre di Roma (quartieri e monumenti).

ponte_sisto

Bond 24 ritroverà Daniel Craig per la quarta volta nei panni di 007 e l’acclamatissimo Sam Mendes alla regia:  la coppia attore-regista aveva fatto con Skyfall un lavoro apprezatissimo sia dal pubblico che dalla critica e c’è quindi grande attesa anche per questo nuovo episodio. I nomi finora confermati nel cast sono Ralph Fiennes (M), Naomie Harris (Moneypenny), Ben Whishaw, e poi Lea Seydoux come “femme fatale” e Dave Bautista come ”un iconico tirapiedi che segua la tradizione di Squalo (La spia che mi amava, Moonraker – Operazione spazio) e Oddjob (Agente 007 – Missione Goldfinger)”.

Come direttore della fotografia è stato recentemente chiamato Hoyte van Hoytema (che vanta in CV una serie di lavori di tutto rispetto come quelli per La talpa, The Fighter, Her nonché Interstellar dove ha preso il posto di Wally Pfister, storico collaboratore di Nolan).

Bond 24il cui titolo ufficiale sarà svelato ad inizio riprese, uscirà nei nostri cinema a fine ottobre 2015.

Fonte: HP

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Snake Eyes: domenica il trailer, ecco il poster! 14 Maggio 2021 - 21:01

Il primo trailer di Snake Eyes, lo spin-off di G.I. Joe, farà il suo debutto nel corso degli #MTVAwards, previsti per domenica prossima.

Indiana Jones 5: anche Boyd Holbrook e Shaunette Renée Wilson nel cast 14 Maggio 2021 - 20:45

Altri due volti si aggiungono al sempre crescente cast del quinto capitolo di Indiana Jones, le cui riprese dovrebbero partire in estate

Trying: la seconda stagione arriva su Apple TV+ 14 Maggio 2021 - 20:42

La seconda stagione della serie comica britannica Trying arriva oggi, venerdì 14 maggio, su Apple TV+. Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama, il cast, il trailer.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.