L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

#ScreenTweet – Guardiani Della Galassia

Di Andrea Piergentili

Guardians-Of-The-Galaxy-film 3d

Guardiani Della Galassia (James Gunn) è la risposta Marvel alla domanda “i guardiani de che?!”, interrogativo che tutti noi non lettori di comics americani che andiamo a vedere questi film solo per vedere il cameo di Stan Lee e stupirci che sia ancora vivo, ci siamo posti alla prima visione del trailer. Al contrario degli Avengers infatti, questo gruppo di supereroi era fino a poco tempo fa sconosciuto ai più. Non so voi ma personalmente non ho mai visto un bambino vestito da procione galattico con un mitra in mano a carnevale.

tumblr_n1ard6ZOJM1sqglmzo1_400

È quindi necessaria una breve presentazione dei componenti di questo supergruppo.

gdg

Peter Quill, il protagonista interpretato da Chris Pratt, è un terrestre che da bambino è stato rapito da una razza aliena ma non ha mai rilasciato un’intervista a Mistero. Nonostante non sembra sentire la mancanza del pianeta Terra è evidente che non è mai riuscito ad uscire dagli anni 80, come dimostrano la sua giaccia di pelle rossa e il suo nickname, Starlord.

Gamora (Zoë Saldaña) è un’assassina aliena, probabilmente namecciana visto il colorito, al servizio del cattivone Ronan. È orfana ed è stata adottata dall’ancor più cattivone Thanos. Il suo superpotere sembra essere la sfiga.

Rocket Raccoon, interpretato in motion capture da Bradley Cooper, è il suddetto procione galattico, geneticamente modificato, evaso da più di venti prigioni ed esperto di armi. Come se non fosse abbastanza vedere un procione che parla e quattro persone che gli danno retta.

 

Drax Il Distruttore (Dave Bautista) ha perso la sua famiglia a causa di Ronan ed è in cerca di vendetta. Ma va bene anche la parte del protagonista in un remake del Gladiatore.

L’ultimo componente del gruppo è interpretato da Vin Diesel che ha voluto dare una svolta intellettuale alla sua carriera da macho/tamarro impersonando… un albero, Groot.

Di lui sappiamo solo che in passato ha provato a recitare nel Signore degli Anelli, ma la sua incapacità di dire più di tre parole gli ha precluso il ruolo di Barbalbero. Ciononostante è diventato il personaggio più amato del film.

 

 

 

tumblr_ndpfw6FA3t1tpu29ho1_500

Una volta assortito il gruppo, il film diventa la Marvelata perfetta che per definizione non ha bisogno di avere senso. Diverte, intrattiene e soprattutto fa quasi venir voglia di perdonare alla Marvel l’aver fatto ben due film su Thor e averne un terzo in programma. Quasi.

 

 

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Love and Monsters: crescere (e innamorarsi) in un mondo popolato da mostri non è semplice 15 Aprile 2021 - 11:15

Su Netflix è arrivato Love and Monsters, il film con Dylan O'Brien e Jessica Henwick ambientato in un mondo popolato da mostri giganti.

Toxic Avenger: Jacob Tremblay affianca Peter Dinklage nel remake 15 Aprile 2021 - 10:30

La star di Room e Luca entra nel cast del remake del classico Troma diretto da Macon Blair

Wolverine – I Marvel Studios pensano a una serie antologica per Disney+? [RUMOR] 15 Aprile 2021 - 9:45

Un rumor (da prendere con cautela) sostiene che i Marvel Studios stiano progettando una serie antologica che esplorerà varie storie di Wolverine.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.