L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Robert Downey jr: «Iron Man 4 si farà! Siamo in fase di negoziazione» [UPDATE]

Di Valentina Torlaschi

Iron Man

Iron Man 3 è stato un successo indiscutibile – il secondo maggior incasso di casa Marvel con oltre 1 miliardo di dollari di incasso worldwide – e un quarto capitolo della saga con protagonista Tony Stark lo vogliono in tanti, tantissimi. Però, sino a oggi, i dubbi intorno a questo progetto sono stati tanti. Robert Downey Jr. tornerà infatti nei panni di Iron Man con Avengers: Age of Ultron, ma poi sappiamo che l’attore è sotto contratto solo per un altra pellicola della saga degli Avengers che arriverà nei cinema nel 2018. A quel punto, si pensava, la sua carriera nel mondo dei cinecomic sarebbe potuta anche terminare.

E invece no. Robert Downey Jr. è stato ospite al The Ellen DeGeneres Show e, durante il programma tv, la conduttrice gli ha chiesto di questo fatidico Iron Man 4, e lui inizialmente è stato vago («So che ci sono moltissimi film Marvel in arrivo, e che ci sono grosse idee su come fare tutto al meglio, siamo nel mezzo di una negoziazione…»), poi, incalzato dalla perfida Ellen e dal suo «allora ok, si farà? sì?» ha risposto «sì, si farà».

Be’, una risposta un po’ “estorta con la forza”, però, di fatto, «ok, yes» è stato detto. Quindi possiamo sperare…

[UPDATE]Al David Letterman, Robert Downey jr ha specificato che «non c’è ancora nessuna sceneggiatura per Iron Man 4, ma ci sono dei piani e l’annunciò arriverà…. Io però farò altre cose per la Marvel. Sono ancora coinvolto con la Marvel: un sacco di cose divertenti accadranno a breve». Cosa significa? Iron Man 4 senza Robert Downey jr? Robert Downey jr in altri cinecomic Marvel ma non in Iron Man 4?

In attesa di aver qualche chiarimento, vi ricordo che Iron Man tornerà nei cinema in The Avengers: Age of Ultron che conta nel cast oltre a Robert Downey, Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Cobie Smulders, Jeremy Renner, Samuel L. Jackson. Inoltre James Spader interpreterà il villain Ultron mentre tra le new-entry segnaliamo Aaron Taylor-Johnson come Quicksilver, Elizabeth Olsen come Scarlet Witch e Thomas Kretschmann come il Barone Strucker. Il film uscirà nei cinema il 1° maggio 2015 e sarà il capitolo conclusivo della Fase 2 della Marvel.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Detective Conan: The Scarlet Bullet primo in Cina e in Giappone, incassa $25M nel mondo 17 Aprile 2021 - 21:25

Detective Conan: The Scarlet Bullet debutta in più di 22 paesi nel mondo, al primo posto in Cina e in Giappone. L'incasso globale è di $25 milioni

Il cosmonauta – Anche Carey Mulligan nel film Netflix con Adam Sandler 17 Aprile 2021 - 20:00

Carey Mulligan sarà la protagonista femminile de Il cosmonauta, adattamento dell'omonimo romanzo di Jaroslav Kalfar, realizzato per Netflix.

Non riuscite a dormire? Questa nuova serie Netflix potrebbe aiutarvi! 17 Aprile 2021 - 19:00

A partire dal 28 aprile sarà disponibile su Netflix una nuova serie nata con uno scopo: farvi dormire!

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.