Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/10/daniel-radcliffe-igor-frankenstein.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Radcliffe descrive Frankenstein come un film dal cuore avventuroso e divertente

Radcliffe descrive Frankenstein come un film dal cuore avventuroso e divertente

Di Marlen Vazzoler

daniel-radcliffe-igor-frankenstein

Una sorta di storia sulle origini del dottor Frankenstein verrà raccontata nel prossimo diretto da Paul McGuigan, Frankenstein, basato su uno script di Max Landis con James McAvoy nei panni dello scienziato e Daniel Radcliffe in quelli del suo gobbo assistente, Igor.
L’attore spiega che dovremmo aspettare la fine del film per assistere alla creazione del mostro:

“La corretta creazione del mostro non avviene fino alla fine – vedrete i loro vari tentativi. Anche se non sono sicuro se ci siamo legati per altri quattro film o qualcos’altro”,

ma una prima bozza dello script aveva un finale che lasciava presagire l’arrivo di un sequel.

“James ed io l’abbiamo guardato e abbiamo detto ‘Facciamo un buon film prima!’”.

In questa versione Igor racconterà la storia attraverso i suoi occhi:

“Ma questa volta la storia è raccontata attraverso i suoi occhi. Gli è stata garantita molta più storia di quanto sia stato fatto prima. È una partnership paritetica dove uno di loro sta cercando di essere quello dominante, [ed è] questo che lo separa dagli altri film di Frankenstein”.

Invece di approfondire il rapporto tra il mostro e il suo creatore, verrà dunque esplorato quello tra l’assistente e il suo datore:

“È sulla natura della creazione, in molti modi. Victor dà a Igor una nuova vita all’inizio del film, in questo modo può essere visto come il mio creatore, e a che punto esci fuori da quell’ombra o continui a rendere omaggio alla persona che ti ha ridato la vita”.

In conclusione Victor Frankenstein è

“Un film con un cuore davvero avventuroso, una pellicola divertente”,

spiega Radcliffe sottolineando che è la pellicola è anche:

“Molto intelligente per quel che riguarda le idee che sta discutendo, [che è] una rara combinazione per un grande film”.

La pellicola è al momento in post-produzione ma dovremmo aspettare il prossimo anno per il suo arrivo nei cinema americani, previsto per il 2 ottobre 2015. Ricordiamo che fanno parte del cast anche Jessica Brown Findlay, Andrew Scott e Mark Gatiss.

Fonte Empire

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

She-Hulk – Jennifer e Titania nelle nuove immagini 7 Luglio 2022 - 9:00

La protagonista Jennifer Walters e l'antagonista Titania in tribunale nelle nuove immagini di She-Hulk, dal 17 agosto su Disney+.

Bette Midler presa di mira per dei Tweet, accusata di transfobia e razzismo 6 Luglio 2022 - 23:17

Gli ultimi tweet di Bette Midler hanno causato una serie di polemiche, accusata di transfobia, razzismo e d'islamofobia.

Reservation Dogs: il trailer della stagione 2, dal 3 agosto su Hulu 6 Luglio 2022 - 21:15

La serie di Sterlin Harjo e Taika Waititi tornerà ad agosto su FX/Hulu. In attesa della data italiana, ecco il trailer di Reservation Dogs 2

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.