Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2014/10/powers-00.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Presentato al New York Comic Con il trailer della serie tv di Powers

Presentato al New York Comic Con il trailer della serie tv di Powers

Di Marlen Vazzoler

powers-00

Anche il network della Playstation è al lavoro sulla sua prima serie originale, Powers, basata sulla famosa graphic novel di Brian Michael Bendis e Michael Avon Oeming, che racconta la storia di due detective della omicidi che investigano i casi inerenti i supereroi e i super cattivi. Nei panni dei due protagonisti troviamo Sharlto Copley nei panni di Christian Walker e Susan Heyward in quelli di Deena Pilgrim.

powers-01

Bendis e la squadra di Powers, Heyward (Deena Pilgrim), Eddie Izzard (Wolfe), Noah Taylor (Johnny Royalle), Olesya Rulin (Calista) e Logan Browning (Zora) sono stati ospiti del New York Comic Con dove hanno parlato dello show, ancora nel bel mezzo delle riprese (stanno girando il terzo episodio, Copley non è potuto venire ma ha mandato un video messaggio dove ha ringraziato il pubblico), e hanno mostrato il trailer già arrivato online grazie alla Sony.

Bendis ha descritto lo show come

“Powers è dei detective della omicidi Christian Walker e Deena Pilgrim che lavorano a specifici casi al mondo di Powers. Questo significa che se c’è un supereroe morto che cade dal cielo o se c’è un supercriminale morto a faccia in giù nel fango, questo è il loro caso. E quello che riusciamo a fare è esaminare sia il genere dei supereroi e la letteratura poliziesca dal cadavere in su”.

powers-02

powers-03

Come avete potuto notare dal trailer lo show affronta dei temi molto maturi, Bendis ha notato che è

“Grintosa e con rating R, e qualche volta un hard R, avevamo bisogno di una casa che ci permettesse di farlo”.

In passato la FX aveva tentato di realizzare uno show basato su Powers, Bendis spiega che tutto stava andando bene ma qualcosa non andava, come uscire fuori con qualcuno che non è la persona giusta.

“Tutto il tempo in cui lo stavamo sviluppando in altri posti, è stato bello ma c’era qualcosa che non andava. Quando la Sony è venuta da noi, è stato molto emozionante per noi. Ci sono stati molti canali via cavo che avevamo messo le loro serie più distintive in onda, e loro ci stavano offrendo questo a noi, ed era una cosa importante. Questo è un grande cast e con un grosso budget”.

powers-04

Il personaggio di Copley era un Power ma ora è una persona normale come noi, che sta cercando di capire cosa fare.

“Quello che ancora non realizza è che essere un agente di polizia è una cosa molto eroica da fare, molto più dell’essere un Power. E adesso che è qui, sta vedendo alcune delle ripercussioni dei Power”.

Lo show è stato approcciato come un romanzo poliziesco di 10 capitoli, dallo showrunner Charlie Huston. Bendis, che sta scrivendo gli ultimi due episodi, ha spiegato di non essere mai stato interessato in un adattamento parola per parola del fumetto, perché la televisione e i fumetti sono due medium diversi.

“Volevamo che lo show avesse la propria identità. Quello che ha fatto Charlie, che amo, è stata la scelta della ciliegina dai libri per realizzare il miglior show televisivo possibile”.

Izzard ha aggiunto:

“Stiamo cercando di non essere un interpretazione ma di dare un impressione dell’essenza dei libri”.

powers-05

Durante il Q&A un fan ha chiesto come potranno vedere lo show le persona che non hanno una Playstation. Bendis ha spiegato che milioni di persone la possiedono ed ha aggiunto.

“Penso che il punto di vista, del punto di vista della Sony, è che vorrebbero che ti [prendessi] una Playstation”.

Izzard ha aggiunto

“Non conosciamo nessun altro modo ufficiale…”.

Chi possiede la Play potrà vedere il primo episodio gratuitamente mentre i membri Playstation Plus avranno accesso gratis a tutta la stagione quando debutterà questo inverno.

Di seguito potete vedere degli artwork creatri per lo show da Avon Oeming e David Mack.

Fonti IGN, Collider, CS, Bleeding Cool

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

NOPE – Jordan Peele svela il sito virale di Jupiter’s Claim 2 Luglio 2022 - 13:00

Il sito virale di NOPE è dedicato a Jupiter's Claim, il parco a tema gestito dal personaggio di Steven Yeun.

Thor: Love and Thunder – Un nuovo trailer ripercorre il viaggio del Dio del Tuono 2 Luglio 2022 - 12:00

Mentre contiamo i giorni che ci separano dall’uscita di Thor: Love and Thunder, prevista per il 6 luglio, ecco che arriva un nuovo trailer.

Black Adam – Prima occhiata al villain Sabbac grazie a McFarlane Toys 2 Luglio 2022 - 11:00

L'action figure di McFarlane Toys ci permette di dare una prima occhiata a Sabbac, l'antagonista di Black Adam interpretato da Marwan Kenzari.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.

Guida pratica alle serie Marvel ex Netflix (ora su Disney+) 30 Giugno 2022 - 9:01

Daredevil, Jessica Jones e le altre: cosa recuperare delle serie Marvel un tempo di Netflix, ora che sono disponibili su Disney+.

The Boys: com’è l’Herogasm dei fumetti 25 Giugno 2022 - 8:19

Com'è nata l'orgia di super-eroi di The Boys e cosa c'era di diverso nella sua versione originale a fumetti.