L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Michael Caine abbandonerà la recitazione dopo Now You See Me 2?

Di Marlen Vazzoler

michael-caine-albert-hall

La carriera da attore di Michael Caine potrebbe essere giunta al termine. L’attore in due occasioni ha dichiarato che se dopo le riprese del suo prossimo film Now You See Me 2 qualcuno non gli manderà uno script, potrebbe tranquillamente ritirarsi.

Il primo accenno su un suo ritiro è stato durante l’intervista condotta da Stephen Smith per il programma della BBC Newsnight, durante la quale l’attore ha dichiarato:

“Non ho ambizioni adesso… tutto quello che faccio è, faccio i film che voglio davvero fare. Se non ottengo un copione – che non ho – che mi seduca, avrò finito a dicembre quando farò l’ultimo film, l’ultimo script che ho ottenuto.
Sono sempre andato in ogni film con uno scopo. Era o per ottenere un Oscar o fare soldi, che sono i due motivi per cui faccio film. Ho due Oscar e ho dei soldi, così sono a posto”.

Il film a cui fa riferimento Caine è Now You See Me 2, il seguito di Now You See Me – I maghi del crimine le cui riprese cominceranno a dicembre. Nei prossimi mesi lo vedremo in Interstellar, e poi La giovinezza di Sorrentino, Kingsman di Matthew Vaughn, Danny Collins di Dan Fogelman e The Last Witch Hunter di Breck Eisner.

 

Mercoledì notte Caine è tornato sull’argomento durante la serata A Night Out With… Sir Michael Caine presentata da Jonathan Ross al Albert Hall di Londra.

“Adesso mi sono ritirato, diciamo. Sto per fare un secondo Now You See Me, un film che ho fatto sui maghi. Farò quella a dicembre e poi mi fermerò. Ma poi qualcuno mi manderà uno script”.

Queste dichiarazioni lascerebbero intendere che Caine non andrà avanti con il film Harry and the Butler, a cui era stato legato precedentemente con Samuel L Jackson.

Speriamo che qualcuno mandi uno script a Caine, non siamo ancora pronti a un suo ritiro.

Fonte The Guardian

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Gabriele Muccino rinnega Quello che so sull’amore, il film con Gerard Butler “fu un vero incubo” 12 Aprile 2021 - 14:30

Gabriele Muccino è tornato sui social. Lo ha fatto per disconoscere ufficialmente un suo film: Quello che so sull’amore, il suo terzo film americano, realizzato nel 2012 dopo La ricerca della felicità e Sette anime.

Carrie-Ann Moss racconta di aver ricevuto offerte per “ruoli da nonna” subito dopo aver compiuto 40 anni 12 Aprile 2021 - 13:45

Carrie-Ann Moss parla del modo in cui l'industria hollywoodiana vede le donne non appena compiono 40 anni, rivelando la sua esperienza.

Joseph Siravo è morto, aveva recitato in Carlito’s Way e nei Soprano 12 Aprile 2021 - 12:45

Joseph Siravo è morto. Aveva 64 anni e da tempo era malato di cancro. Nel corso della sua carriera era comparso in pellicole come Carlito's Way e in serie come I Soprano.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.