Kevin Smith non esisterebbe senza Quentin Tarantino! Ecco perché

Kevin Smith non esisterebbe senza Quentin Tarantino! Ecco perché

Di Filippo Magnifico

kevin smith cover

La vita di ogni regista è sempre segnata da un film ben preciso. La cosa vale anche per Kevin Smith, che nel 1994 si è imposto all’attenzione mondiale con Clerks, una pellicola indipendente diventata nel giro di pochissimo tempo un cult assoluto, a tal punto d meritarsi un sequel e un terzo capitolo che prossimamente entrerà in lavorazione (QUI trovate ulteriori aggiornamenti).

La carriera di Smith è stata altalenante ma i meriti del suo esordio sono parecchi: stiamo infatti parlando di una pellicola che testimonia quanto nel mondo della settima arte anche le piccole idee, se trattate nel modo giusto (e questo al di là del budget), sono in grado di dimostrarsi vincenti.

E anche in questo caso tutto è dovuto ad un altro film, che ha illuminato la via di questo regista: Le Iene, diretto nel 1992 da Quentin Tarantino. L’intera carriera di Kevin Smith è stata segnata dall’incipit di quella pellicola, come lui stesso ha recentemente dichiarato:

La discussione su “Like a Virgin” di Madonna all’inizio de Le Iene. Mi ha praticamente cambiato la vita. Mi sono detto “Siamo legittimati a parlare di latri film nei film ora? Voglio farlo anch’io!” Perché semplicemente era questo il mio mondo: i film. Io e i miei amici non riuscivamo ad avere vere conversazioni senza citare ad un certo punto Arizona Junior. Quindi quando ho visto Quentin farlo, mi sono sentito autorizzato a farlo anche nei miei film. È così che è nato Clerks.

Gran parte di voi conoscerà il momento del film citato da Smith, in ogni caso abbiamo deciso di rinfrescarvi la memoria con una clip:

Effettivamente Clerks non è altro che un’estensione di questo momento, come dimostra questo estratto:

Questo però non vuole certo dire che Kevin Smith sia un clone di Quentin Tarantino, le loro pellicole sono molto diverse a cominciare dai generi che hanno deciso di abbracciare. Ciononostante tutto parte da lì.

Fonte: Reddit AMA

LEGGI ANCHE

Borderlands: Cate Blanchett nel trailer del film diretto da Eli Roth 21 Febbraio 2024 - 18:09

Cate Blanchett protagonista di Borderlands, il film di Eli Roth basato sull’omonima saga videoludica. Ad agosto al cinema!

Dune – Parte due, la recensione del film di Denis Villeneuve 21 Febbraio 2024 - 18:01

Dune - Parte due cammina in bilico tra l'attinenza al romanzo di Frank Herbert e la sensibilità contemporanea, con risultati davvero epici.

The Batman 2: Barry Keoghan sarà di nuovo Joker nel sequel 21 Febbraio 2024 - 17:00

A quanto pare in The Batman: Parte II ritroveremo Barry Keoghan nel ruolo di Joker.

Make-Up Artists And Hair Stylist Guild Awards: Vincono Maestro e Saltburn 21 Febbraio 2024 - 17:00

L'undicesima edizione dei Make-Up Artists and Hair Stylists Guild (IATSE Local 706) ha visto Maestro e Salturn vincere in due categorie ciascuno.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

Deadpool & Wolverine, il trailer spiegato a mia nonna 12 Febbraio 2024 - 9:44

Tutto quello che abbiamo scovato nel teaser di Deadpool & Wolverine.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI